https://mymetrix.comscore.com/app/report.aspx

Roger Vivier Autunno-Inverno 2020/2021

Gherardo Felloni ha presentato la nuova collezione di scarpe e borse con la presentazione Sensorama messa in scena all'Hotel Vivier a Parigi

Pubblicato il 28 febbraio 2020

L’Hotel Vivier ha aperto di nuovo le sue porte per presentare Sensorama, l’allestimento con cui gli ospiti hanno potuto conoscere la collezione Roger Vivier Autunno-Inverno 2020/2021 in occasione della Paris Fashion Week.

Gherardo Felloni ha immaginato un mondo nuovo in cui lo spazio parigino si trasforma in un luogo di transizione dalla dimensione concettuale a quella sensoriale: vista, udito, odorato, gusto, tatto.

Per me Sensorama rappresenta l’idea del potere delle sensazioni sulla mente delle persone. Sensorama è un concetto incentrato sui sensi e sul modo in cui questi connettono l’immaginazione”, ha spiegato il direttore creativo.

Amanda Lear alla presentazione della Roger Vivier Autunno-Inverno 2020/2021 (Photo by Victor Boyko/Getty Images For Roger Vivier)

Il senso della vista è stato stimolato al massimo, in una stanza ornata di luci fluorescenti e di sagome luminose di donne.

Per esplorare la dimensione uditiva, il pubblico è stato invitato a entrare in uno studio in cui alcune attrici si sono esibite in una sessione di registrazione di suoni, mormorii ed echi, che favoriscono il rilassamento.

Gli ospiti hanno poi visitato un laboratorio olfattivo, per un vero e proprio viaggio nel mondo degli odori.

Esposte alcune calzature Roger Vivier all’interno di cupole di vetro. All’interno, un’attrice ha “assaporato” diversi aromi, come menta e ciliegia, profumi che simboleggiano nitidi ricordi.

Larsen Thompson alla Sensorama Vivier (Photo by Victor Boyko/Getty Images For Roger Vivier)

Una stanza rivestita di tessuto rosa è stata allestita per stimolare il tatto: attrici come cortigiane della corte di Versailles, vi erano intente nei preparativi per un banchetto barocco.

Infine, in una stanza scintillante, i buongustai hanno potuto assaggiare numerose prelibatezze, grazie ad un giovane chef che risveglierà le loro papille: gli invitati potranno assaggiare deliziose leccornie. All’interno di una torta di compleanno gigante un’elegantissima cantante che si è esibita live.

Il sesto senso? Nell’ultima stanza, spettri e fantasmi, di solito invisibili, sono diventati visibili per chiunque con il proprio sesto senso.

Sensorama Vivier alla Fondation Cino et Simone del Duca a Parigi (Photo by Victor Boyko/Getty Images For Roger Vivier)

La collezione di scarpe e borse Roger Vivier Autunno-Inverno 2020/2021 è stata il cuore di Sensorama e per questa stagione Felloni ha deciso di mettere in risalto uno dei capisaldi della Maison: la rarità.

Potrete ammirare gli stivali cuissardes e le borse personalizzate, realizzate e ricamate a mano, le iconiche Viv’ Cabas. È haute couture, proprio come la concepiva Monsieur Vivier, e il risultato sarà spettacolare”, ha detto Felloni.

Sensorama Vivier (Photo by Anthony Ghnassia/Getty Images For Roger Vivier)

Le scarpe della stagione, le Cuissardes Belle Vivier, si ispirano agli stivali che Monsier Vivier aveva realizzato nel 1967 per Brigitte Bardot, facendone un simbolo della sua Maison.

Gli stivali Cuissardes Belle Vivier sono pezzi esclusivi: ogni paio è realizzato a mano da artigiani specializzati, dal taglio di ogni singola frangia di cuoio al posizionamento meticoloso di ogni piuma. Ci vogliono ben 12 ore per realizzare un paio di queste rare creazioni. La collezione Cuissardes Belle Vivier è composta di stivali cuissardes ricamati a mano, che si distinguono per l’abbinamento di una grande varietà di materiali, tra cui cuoio, velluto, piume, cristalli e perle.

Roger Vivier Autunno-Inverno 2020/2021 (Photo by Anthony Ghnassia/Getty Images For Roger Vivier)

La borsa della stagione conferisce alla collezione un pizzico di leggerezza, uno dei tratti distintivi di Felloni. La borsa Miss Vivier è realizzata in tweed grafico, con motivo pied-de- poule, ed è dotata di una fibbia in cristallo con motivo di foglia. La tracolla è guarnita di piccoli cristalli e sfoggia il logo Roger Vivier tracciato su tutta la banda di cuoio, un dettaglio che conferisce a questo accessorio trendy il tocco di eleganza tipico di Vivier.

Ines de La Fressange e Gherardo Felloni alla Sensorama Vivier (Photo by Victor Boyko/Getty Images For Roger Vivier)

Storia

  • Moda Autunno Inverno

Credits foto:

  • Roger Vivier | Ufficio stampa