Una nuova stagione è alle porte e con lei anche la rivoluzione nel guardaroba di ogni donna che deve iniziare a pensare a come vestirsi in autunno. Con l’arrivo dei primi freddi, delle prime piogge e dell’aria che sa di fresco fin dal primo mattino, shorts, vesti leggeri e sandali dovranno lasciare spazio a maglioncini, giacche e stivali.

L’autunno è il momento dei nuovi must e ciò che si era visto in passerella in questo periodo verrà, o meno, decretato come capo indispensabile per la stagione. L’idea di doversi ricoprire non fa piacere a nessuno ma con qualche consiglio giusto anche gli outfit autunnali potrebbero diventare piacevoli.

  • Se il jeans rimane un indumento indispensabile, non solo per l’autunno, in questa stagione il modo di abbinarlo diventa molto più intrigante. Non facendo ancora troppo freddo, si può osare unendo una ballerina al jeans rigorosamente skinny. Una blusa con fiocco ed un trench, da portare sulle spalle nelle ore più fresche e poggiato sul braccio in quelle più calde, saranno perfetti. Per completare questo look dallo stile parigino indossate un basco calato da una parte, il risultato è assicurato.
  • L’idea in più per i vostri look autunnali è quella di giocare con i tessuti e le consistenze. Potete ancora permettervi di non indossare pesanti ed ingombranti cappotti e di sfoggiare in piena libertà il vostro outfit. Scegliete una midi skirt a pieghe ed abbinatela ad un paio di Oxford indossate con un calzino colorato sceso sulla caviglia. Abbinateci una t-shirt bianca ed un maglione over size da stringere in vita. In questo modo sarete perfette dalla sera alla mattina e non dovrete temere nessun tipo di sbalzo climatico.
  • Per quanto riguarda i colori da indossare, si sa che l’autunno predilige le tinte della terra. Senape, ruggine e beige rimangono dei capi saldi. Cercate però quest’anno di abbinarli a colori pastello, più tenui e delicati. Il gioco di cromie e contrapposizioni risulterà molto piacevole e renderà i vostri look inusuali e privi di banalità.
  • Le borse in autunno cambiano, non nella forma ma nei materiali. Le pochette in paglia lasciano spazio a quelle in pelle, dalle linee più morbide. La tracolla in cotone, plastica e tessuto risulterebbero poco adatta all’autunno. Meglio optare per un velluto a coste grandi, o per pellami nel tono del cuoio.
  • Anche gli accessori per capelli in questa stagione si trasformano. Sì a turbanti e foulard in testa ma ricordate di non indossare colori troppi accesi, come ad esempio le tonalità fluo. Anche i cappelli tipo fedora cambiano materiale. Se fino a qualche giorno prima la paglia era stata la compagna fidata della vostra testa, adesso dovrete lasciare spazio al feltro. Il risultato sarà identico ma non sembrerete poco adatte a questo periodo dell’anno.