Quello della cellulite è un problema che affligge la stragrande maggioranza delle donne e, spesso e volentieri, non può essere ridotto in modo semplicistico a un inestetismo prettamente estetico. La modificazione del nostro tessuto adiposo può essere infatti intesa come un chiaro segnale che qualcosa non va, nell’organismo, come dovrebbe andare.

Esistono comunque diversi rimedi per combattere la cellulite: bisogna tenere d’occhio il proprio regime alimentare, bere moltissima acqua (almeno due litri al giorno, lontano dai pasti, per favorire l’eliminazione delle tossine e diminuire la ritenzione idrica), e non dimenticare di seguire uno stile di vita più corretto, praticando costantemente attività fisica.

Galleria di immagini: La cellulite

L’esercizio è infatti fondamentale nella lotta alla cellulite, ma questa non è facile da combattere e bisognerà seguire l’allenamento adatto con costanza, senza abbattersi se non si vedono risultati a breve termine.

Camminare, correre, e altri tipi di esercizi cardiovascolari sono sempre utili per l’eliminazione della cellulite. Fare questi esercizi una tantum non serve a nulla, ci vuole coerenza nell’uso quotidiano. L’aerobica, poi, è un’attività ideale da svolgere in questo caso.

Un’attività aerobica praticata infatti con costanza per tre o quattro volte la settimana è un ottimo rimedio: l’ideale è svolgere ogni esercizio per 40 minuti alla volta, perché è solo dopo i primi venti minuti che il nostro organismo inizia ad attaccare i grassi, ovvero dopo aver consumato le riserve energetiche immediatamente disponibili.

Ecco un esercizio semplicissimo e utile da svolgere con il semplice aiuto di una sedia: