Le frasi buon anno divertenti per fidanzata, amici, genitori e bambini e alla famiglia in generale sono perfette per fare gli auguri per il nuovo anno in arrivo grazie a dei biglietti, per essere inviate come sms o messaggi in chat, per accompagnare piccoli doni oppure per essere collocate sulla tavola di Capodanno durante il cenone, grazie a dei cartoncini che facciano da segnaposto e da biglietti d’auguri al tempo stesso.

Insieme agli auguri di Natale, gli auguri di Capodanno sono importanti perché permettono di augurare ai propri cari il meglio per i 365 giorni successivi: si possono augurare amore, fortuna, soldi ma soprattutto serenità e felicità, i regali più preziosi che si possano ricevere, ovviamente sempre con un tocco di ironia importante per vivere il passaggio di anno con leggerezza.

La notte di San Silvestro si avvicina e – se siete a corto d’ispirazione – ecco alcune frasi buon anno divertenti per fidanzata, amici, genitori e bambini che prendono spunto da battute, filastrocche e aforismi.

Frasi buon anno divertenti per fidanzata

Quando si scelgono le frasi di buon anno divertenti per fidanzata o per la moglie bisogna stare molto attenti alla sensibilità personale: facile, infatti, che una frase goliardica tra uomini possa sembrare volgare o offensiva per una donna. Se la fidanzata è molto ironica non temete, altrimenti puntate su una frase divertente e tenera ma soft.

  • Dice P. J. O’Rourke: “Il comportamento giusto per tutto il periodo delle feste è quello di essere ubriaco. Tale stato culmina nel Capodanno quando sei così ubriaco da baciare la donna che hai sposato. Anche da sobrio so di essere fortunato e ti auguro un felice anno nuovo insieme a me!
  • Previsioni meteo per Capodanno: è prevista una forte pioggia di baci e abbracci, consigliabile chiudere l’ombrello e aprire il cuore. Tanti auguri per un sereno nuovo anno.

Frasi buon anno divertenti per amici

Tra amici si può scherzare praticamente su tutto, sulla sfortuna, su ottimismo e pessimismo, sullo “stress” di organizzare il Capodanno proprio come quello che sabato sera. Ecco, allora, alcune frasi di buon anno divertenti per gli amici.

  • “Il mese di gennaio è quello in cui si fanno gli auguri ai propri amici. Gli altri mesi sono quelli in cui gli auguri non si realizzano”: perciò tanti auguri, e pazienza se tutto non si realizzerà come desiderate, gli amici saranno ancora qui a consolarvi tra un anno! (da un aforisma di Georg Lichtenberg).
  • “Un ottimista sta in piedi fino a mezzanotte per vedere l’Anno Nuovo. Un pessimista sta in piedi fino a mezzanotte per essere sicuro che l’anno vecchio sia passato”, dimentichiamo le tribolazioni del passato e diamo il benvenuto insieme al nuovo anno! (da una frase di Bill Vaughan).
  • “L’ultimo dell’anno è un giorno d’angoscia in cui si fa il riepilogo di tutti i sabati sera”: auguri amici! (da una frase di Gianni Monduzzi).

Frasi buon anno divertenti per genitori

Se i genitori sono abbastanza ironici, apprezzeranno delle frasi divertenti sul tempo che passa (per tutti) ma anche sul loro ruolo. Ecco, allora, alcune frasi di buon anno divertenti per genitori.

  • “La gioventù è quando è permesso di restare alzati fino a tardi la vigilia di Capodanno. La mezza età è quando si è costretti”: tanti auguri di buon anno ai nostri cari “vecchi”! (da un aforisma di Bill Vaughan).
  • Auguri di Buon Capodanno, e ricordate che “Tutti gli anni sono stupidi. È una volta passati, che diventano interessanti” (da una frase di Cesare Pavese).

Frasi buon anno divertenti per bambini

Il Capodanno per i bambini è una festa allegra, spiritosa, e spesso i piccoli vivono ancora di più il passaggio, personalizzando quasi il vecchio anno e il nuovo. Non c’è niente di meglio della fervida immaginazione di Gianni Rodari per le frasi di buon anno divertenti per bambini, prendendo spunto dalle sue filastrocche.

  • Filastrocca di Capodanno fammi gli auguri per tutto l’anno: voglio un gennaio col sole d’aprile, un luglio fresco, un marzo gentile, voglio un pane sempre fresco, sul cipresso il fiore del pesco, che siano amici il gatto e il cane, che diano latte le fontane. Se voglio troppo non darmi niente, dammi una faccia allegra solamente (Gianni Rodari).
  • Indovinami, indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà? Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un carnevale e un ferragosto, e il giorno dopo il lunedì sarà sempre un martedì. Di più per ora scritto non trovo nel destino dell’anno nuovo: per il resto anche quest’anno sarà come gli uomini lo faranno (Gianni Rodari).