Dopo la delusione dei Grammy Awards, dove Justin Bieber non ha vinto niente, il 16enne cantante canadese si è rifatto a Londra per l’omologa premiazione targata UK: i Brit Awards. È infatti riuscito a portare a casa con somma gioia il “Best International Breakthrough Act”.

Lo aveva ammesso lui stesso di esserci rimasto male per essere stato scavalcato dalla sconosciuta Esperanza Spalding nel premio come “Miglior giovane artista dell’anno”, così quando ieri sera a Londra ha sentito il suo nome tra i vincitori ha avuto momenti di esuberanza acuta.

Galleria di immagini: Justin Bieber ai Brit Awards

Ancor prima di ritirare il premio dalle mani della collega canadese Avril Lavigne, ha colto di sorpresa la cantante Cheryl Cole, strappandole un bacio mentre saliva sul palco. Qui è rimasto praticamente senza parole, ringraziando semplicemente i suoi fan.

Pare che anche all’arrivo all’aeroporto di Londra fosse senza parole: una folla di fan lo stava aspettando da ore e sembra che lui abbia semplicemente tirato dritto, ancora nervoso per i Grammy?

Molte parole invece le ha trovate la sera subito dopo il mancato premio, quando intervistato da Chelsea Handler ha parlato di Lady Gaga:

“La gente dice che è artistica o qualcosa del genere. Io sono più sul genere “Ehi sei un uovo”. Stava provando a fare qualcosa di creativo”

Come quando si era presentata con il famigerato vestito di carne:

“Stava per abbracciarmi ma io ho detto “Meglio evitare. C’è della carne su di te”. È stato molto imbarazzante. Penso fossero entrambi strani”.

Uno dei pochi rimasti a non capire l’arte di Lady Gaga.