Kristen Stewart in On the Road appare nuda: per i fan che la conoscono solo per il ruolo della timida Bella Swan in Twilight sarà un bello shock. E non solo per loro, visto che la cosa continua a creare imbarazzi generali a tutti tranne a lei, che ne ha parlato con molto agio.

Kristen Stewart del resto è completamente nuova alle scene di nudo, o almeno al nudo totale visto che in Welcome To the Rileys c’era andata comunque molto vicino. Nella parte di Marylou in On the Road c’è una scena con Garrett Hedlund, il marito nel film, e Sam Reilly, l’amico, dove sono tutti e tre in auto completamente nudi:

Galleria di immagini: On the Road per Cannes

«È piuttosto esplicita.»

Ha confermato lei stessa, come si può vedere da una foto che era uscita giusto un anno fa di lei in auto con i colleghi e come si può intuire da una delle foto promozionali, dove appare però di schiena. La Stewart ha aggiunto a proposito:

«Ho avuto la parte quando avevo 16 anni. Sono felice di essere finita a girarlo quando ne avevo 21, e non solo per la questione della nudità. Visto che sono più grande, è stato più facile per noi perdere il controllo e lasciarci guardare. Allora non ci pensavo tanto.»

Le reazioni alla nudità di Kristen, vista da tutti alla première al Festival di Cannes, non si sono fatte attendere, ma la giovane attrice non è stata per niente sorpresa:

«La gente è davvero prevedibile. Me lo aspettavo completamente. Non posso dire che non sia un po’ sconvolgente, ma è sconvolgente nel modo giusto. Volevo che lo fosse. E ne sono molto orgogliosa.»

Fonte: IrishIndipendent, E!online