L’arrosto di arista al latte è un piatto molto delicato, una portata da sera, da mangiare in compagnia, magari accompagnato da un buon vino rosso.

Gli ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di arista di maiale intera;
  • 1 cipolla;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 carota;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1/2 lt di latte;
  • olio e sale.

La preparazione:

Soffriggere nell’olio un trito di cipolla, carota e sedano in una pentola (potete anche aggiungerli a crudo e lasciar cuocere il tutto, se lo volete più leggero).

Adagiate la carne e fatela rosolare bene (giratela spesso), aggiustate di sale e mettete il rosmarino.

Versare il latte fino a coprire l’arrosto e lasciar cuocere girando spesso. Dopo 25 minuti circa spegnete e lasciate raffreddare, affettate l’arista e rimettetela per terminare la cottura (15/20 minuti circa). Aggiustare di sale se necessario.

Frullate con un mixer il fondo di cottura e servitelo sulle fettine di arista.

Il sommelier consiglia: Merlot 2007 – rosso

Colore: rosso rubino, tendente al granato con l’invecchiamento.

Profumo: vinoso, intenso, un po’ erbaceo, caratteristico e più delicato da giovane, eterogeneo e meno gradevole se invecchiato.

Sapore: asciutto o talvolta abboccato, sapido, robusto, di corpo giustamente tannico, armonico.