Riso lungo misto con erbette: una ricetta veloce di mezza estate

Anna Carbone 20 agosto 2014
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti
Tempo totale:
35 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 200 g di riso lungo misto
  • (Basmati, Riso Nero…)
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 scalogno
  • 1 mazzetto di erbette
  • 2 cucchiai di olio
  • d'oliva extravergine
  • formaggio di Fossa
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Molto semplice e molto gustosa questa ricetta che utilizza il riso lungo misto, ovvero un miscuglio di Basmati, Riso Nero, Arborio. Una ricetta vegetariana dalla semplicità unica, ma dal sapore delicato esaltato dal formaggio di Fossa. Il riso ricorre spesso nelle mie ricette, non solo perché posso prepararlo in mille modi, ma anche perché a me personalmente il riso piace moltissimo anche se, come pugliese, dovrei per tradizione preferire la pasta. Infatti, dopo avervi suggerito la ricetta di un primo piatto un po’ elaborato, sono tornata a proporvelo semplicemente in bianco come contorno e anche in un antipasto da gourmet per l’eccezionale versatilità di questo alimento che, come tutti i cereali, è alla base dell’alimentazione umana.

Il riso, infatti, è un cereale ricco di sostanze benefiche per il nostro organismo. Le sue proteine sono superiori a quelle di ogni altro cereale includendo tutti gli amminoacidi indispensabili per il nostro regolare metabolismo; è facilmente digeribile, è un equilibratore delle funzioni gastriche ed intestinali e regolatore della circolazione del sangue. Non contiene glutine ed è quindi indicato per chi soffre di celiachia. Il miscuglio di Basmati, Riso Nero, Arborio di questa ricetta rende il piatto più particolare. Provatelo…

Il consiglio

Lavate il riso misto sotto acqua corrente prima della cottura.

Curiosità

Il formaggio di Fossa viene prodotto a Sogliano al Rubicone (Forlì)

utilizzando latte ovino o misto ovino e vaccino. Dopo un periodo di stagionatura

all’aria, le forme vengono avvolte in sacchi di tela e messe a dimora per tre mesi

in fosse scavate nel tufo e foderate di paglia. La pratica di conservazione di formaggio

nelle fosse, originariamente collocate sotto i pavimenti delle abitazioni, risale all’epoca malatestiana.

Il vino

Consiglio l’Albana di Romagna Doc secco,

che si sposa ottimamente con antipasti misti, minestre asciutte,

risotti, piatti di uova e formaggi, fritto alla marinara…

ad una temperatura fra i 10° e i 12° C.

Preparazione:

Lavate il riso misto. Tritate lo scalogno.
Fate soffriggete lo scalogno tritato, aggiungete il riso misto e tostatelo.
Unite il brodo e fate cuocere con un pizzico di sale per 18 minuti.
Pulite le erbette, lavatele e strizzatele. Fatele scottare a fuoco vivo nell'olio d'oliva con l'aglio, saltando e mescolando velocemente. Salate e pepate.
Servite il riso con le erbette, prezzemolo tritato e qualche scaglia di formaggio di Fossa.

Photo Credit: *Luana* via photopin cc

Note:

Informazioni utili