Lavate e asciugate bene le verdure.

Tagliate a listarelle le carote e le zucchine, fate a tocchetti la cipolla.

Fate scaldare un po’ d’olio nel WOK, fate rosolare prima la cipolla con un po’ di peperoncino, poi la carota con un pizzico di zenzero, e per ultimo aggiungete le zucchine e i germogli di soia. Schiacciate l’aglio con lo “schiaccia-aglio”, salate e pepate, senza abbondare in quanto la salsa di soia è saporita.

Nel frattempo preparate gli spaghetti di riso come riportato sulla confezione. Di solito dice di lasciarli in acqua fredda per una decina di minuti. Io uso acqua tiepida, non scuociono tranquilli.

Quando le verdure sono pronte, aggiungete i gamberetti e fate saltare fino a che non si coloriscono.

spaghetti saltati nel WOK

Unite quindi gli spaghetti e la salsa di soia, fate cuocere per una decina di minuti.

spaghetti di riso

Servite caldo.

Spaghetti di riso con gamberetti nel piatto