Tartare di pesce: la ricetta con tonno, orata e finocchi

Anna Carbone 4 febbraio 2013
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 6 persone:
  • 2 orate abbastanza grandi
  • 600 g. di tonno fresco
  • 2 finocchi
  • 320 g. di insalata
  • 2 radici di zenzero
  • 1 limone
  • olio – sale - pepe

E’ un antipasto delizioso che mette insieme i delicati filetti di orata e il gusto polposo del tonno, con zenzero, limone e pepe bianco. Tutti ingredienti molto semplici da acquistare ma che danno a questa portata un sapore davvero spettacolare. Un inizio senza paragoni.

Preparazione:

Pulite bene le orate: incidete la pancia ed eliminate le interiora, poi passate il coltello tra la spina centrale e la polpa partendo dalla coda e si ricava il primo filetto, girate il pesce e ripetete la stessa operazione per ottenere il secondo filetto. Eliminate la testa, le lische e la coda, fate scorrere il coltello a lama piatta tra la polpa e la pelle per ottenere quattro filetti puliti.

Tagliate a dadini la polpa del tonno e delle e metteteli in una ciotola; insaporite con sale e pepe e conservate in frigorifero coprendola con la pellicola fino al momento di servire in tavola. Grattugiate le radici di zenzero in una ciotola, aggiungete sale, pepe bianco, succo di limone ed emulsionate energicamente.

Preparate i finocchi lavandoli bene ed eliminando le foglie esterne più dure, tagliateli a fettine molto sottili e metteteli in acqua ghiacciata per renderli più croccanti, lavate ed asciugate l'insalata. Poco prima di andare in tavola versate l'emulsione di zenzero sui dadini di pesce e mescolate bene.

Su un piatto di portata preparate un letto di insalata, su questo mettete i coppapasta (sono stampi senza fondo che danno la forma al composto) che riempirete con il preparato di pesce, completate con i finocchi scolati e asciugati, un filo d'olio, una macinata di pepe e portate in tavola.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
ALTO ADIGE VALLE ISARCO PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Trentino BZ - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: ANTIPASTO, PESCE - colore: giallo paglierino - odore: vinoso con leggero profumo tipico - vitigni: pinot grigio (100%) - sapore: asciutto fresco di corpo sapido gradevole tipico asciutto - gradazione alcolica min. 11°.

ALTO ADIGE TERLANO
Aree di produzione: Trentino pr. BZ - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino chiaro - odore: tipico fruttato delicato - vitigni: chardonnay e/o pinot bianco (50%-100%) muller thurgau e/o riesling italico e/o riesling renano e/o sauvignon e/o sylvaner (0-45%) - sapore: asciutto mediamente di corpo asciutto - gradazione alcolica minima 11,5°.

ALTO ADIGE TERLANO SAUVIGNON
Aree di produzione: Trentino pr. BZ - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: verdognolo al paglierino – odore: delicato leggermente aromatico - vitigni: sauvignon (90%-100%) - sapore: pieno tipico asciutto - gradazione alcolica minima 12°.

230 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: moriza via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili