Puntale dell’albero di Natale: 8 idee originali

Stufi del puntale tradizionale? Niente paura, ecco i nostri consigli su come scegliere (o creare col fai da te) una decorazione diversa dal solito.

Casa

Storia

Un albero di Natale senza puntale, per quanto decorato a puntino, è sempre incompleto. Basta guardare in alto per rendersene conto: quella cima spoglia, albero sintetico o vero che sia, senza un puntale per albero di Natale ad abbellirla, parla da sola. Che sia la classica stella natalizia o un’originale scritta luminosa, poco importa, per garantire un risultato a regola d’arte l’importante è affidarsi al proprio gusto personale e rispettare lo stile dell decorazioni natalizie per la casa.

E se i puntali tradizionali annoiano, ecco che le soluzioni divertenti per nascondere o valorizzare la sommità dell’albero di Natale si sprecano: da quelle più originali a quelle fai da te, ecco 8 idee per un puntale dell’albero di Natale diverso dal solito.

Puntale dell’albero di Natale: idee e soluzioni per le feste

Dal puntale a forma di stella alle decorazioni naturali in legno, ecco le 8 idee selezionate dalla redazione di DireDonna per un puntale albero di Natale diverso dal solito.

Puntale a forma di stella per albero di Natale

Metti una stella e fa subito Natale. Caratterizzata da luci a led o in legno, per dare un tocco rustico alle decorazioni natalizie, ma anche dorata o glitter: a ciascuno la sua, da accostare con attenzione seguendo i colori e le tendenze per l’albero. Un’idea che trova un buon compromesso tra tradizione e originalità, il puntale a stella per albero di Natale è una scelta d’effetto che non delude mai.

Puntale per albero a scritta

E se il puntale giusto fosse una scritta? Adatto alle case più giovani, può essere realizzata in diversi modi: un’idea potrebbe essere quella di ritagliare un cartone con la parola scelta, ritagliare e dipingere la scritta secondo il proprio gusto, privilegiando colori come l’oro e l’argento. Una volta asciutta, posizionatela sulla punta dell’albero aggiungendo qualche lucina.

Puntale albero di Natale a fiocco

Forse la soluzione più semplice e veloce da realizzare, il puntale a fiocco per albero di Natale è scenografico ed elegante. Basta procurarsi un nastro di velluto spesso e largo per poi annodarlo a fiocco sulla sommità dell’albero, un po’ come se fosse lui stesso un regalo. Per quanto riguarda il colore, sceglietelo in riferimento alla tinta predominante delle vostre decorazioni: rosso se ci sono palline rosse, giallo vivo se non mancano i dettagli dorati e così via.

Puntale in legno per albero

Un puntale di Natale in legno è l’idea giusta per decorare l’albero di Natale in montagna. Durante una passeggiata tra i boschi, infatti, potete approfittarne per raccogliere ciò che offre la natura: rami secchi, pigne, foglie e bacche, da annodare insieme con uno spago resistente e posizionare a partire dalla metà più alta dell’albero fino al puntale. Un dettaglio unico che sa fare la differenza.

Puntale di Natale a forma di angelo

Tradizionale, certo, ma il puntale a forma di angelo può essere reso originale con pochi accorgimenti. Se è cavo e in metallo, ad esempio, può essere reso ancora più protagonista mettendo delle lucine di Natale all’interno. E ancora, perché non abbellirlo con nastri e fiocchi? E se volete far divertire i bambini, armatevi di pennelli e pittura e divertitevi con loro a creare il vostro personalissimo puntale a forma di angelo.

Puntale a cappello da elfo

Basta un cappello da elfo, et voilà! Un’idea semplice e di sicuro effetto quella di usare un cappello da elfo come puntale (in alternativa si può usare anche quello classico da Babbo Natale). Se una volta incappucciato l’albero vi sembrerà ancora incompleto, affidatevi all’agrifoglio o alle lucine a led.

Stella di Natale come puntale

Il fiore più caratteristico delle feste natalizie, non c’è dubbio, che si presta a essere anche un bellissimo puntale. La stella di Natale, che sia rossa o bianca, impreziosisce l’albero natalizio senza troppi sforzi: naturali o sintetiche, raccoglietene 3 in un mazzo e posizionatele sulla sommità dell’albero. Elegante e veloce, una decorazione natalizia che non delude.

Fiocco di neve per puntale

Da realizzare usando cartone, forbici, colla e glitter, se non si è pratici del fai da te è bene ricordare che è possibile trovarne di diversi tipi nei negozi specializzati. L’idea giusta per un puntale diverso dal solito e dedicato all’atmosfera candida dell’inverno, la stagione più magica che ci sia.

Credits foto: