Ricetta della pasta con Salmone e Philadelphia

Una ricetta semplice e leggera per cucinare la pasta.

Aggiornato il 4 novembre 2019

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta 400g
  • Philadelphia 250g
  • Salmone in scatola 300g
  • Zucchine 2
  • Cipolla 1
  • Latte
  • Burro 1 noce
  • Olio EVO 1 cucchiaio
  • Sale
  • Pepe
  • Peperoncino

La pasta salmone e Philadelphia è il primo piatto ideale da gustare in tutte le stagioni, sia freddo che caldo.

Lavate le zucchine, e tagliate a striscioline solo la parte esterna,

Zucchine a striscioline

Affettate la cipolla e fate soffriggere il tutto in una padella con un po’ d’olio e una noce di burro.

Soffritto di zucchine e cipolla

Unite il salmone e fate andare a fuoco medio per qualche minuto.

Zucchine cipolla e salmone in padella

Nel frattempo fate sciogliere la Philadelphia con un goccio di latte.

Philadelphia a sciogliere con il latte

Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella, aggiungendo quasi tutto il formaggio fuso e una bella macinata di pepe, una volta impiattato aggiungete “ciuffi” di philadelphia e se ne avete, delle bacche di pepe rosa.

Pasta Salmone e Philadelphia

Informazioni utili

  • Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo di cottura: 30 min
  • Tempo totale: 35 min
  • Dimensioni porzione: 100 g di pasta
  • Calorie per porzione: 656,25
  • Grassi per porzione: 30

3 stelle (su cinque) in base a 2 recensioni.

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 23 agosto 2011

Storia

  • Pasta
  • Primi Piatti
  • Ricetta del Giorno
  • Ricette con salmone