Sanremo 2020: programma e scaletta della seconda serata del festival

Ospiti musicali e di grande impegno civile, ma anche l'intervento di due giornaliste Rai e la seconda parte della competizione canora: ecco cosa ci attende.

La seconda serata del tanto atteso Festival di Sanremo 2020 avrà come protagonisti ospiti e cantanti in gara. Il collegamento televisivo, su Rai 1 ovviamente, partirà dalle 20.40, con i 10 minuti precedenti dedicati al red carpet e un breve notiziario con news sugli artisti della serata. Ma Sanremo lo si può ascoltare anche in radio, sintonizzandosi su Rai Radio 2 (con il commento di Ema Stokholma, Gino Castaldo e Andrea Delogu), e visibile comodamente in streaming su RaiPlay

Cosa accadrà dunque palco del teatro dell’Ariston durante la serata di mercoledì 5 febbraio? Entreremo nel vivo della competizione canora, dato che nella prima puntata del festival si sono esibiti 12 dei 24 Big. Tra uno sketch e l’altro dei conduttori, gli interventi delle donne che affiancano Amadeus e gli ospiti, sentiremo cantare l’altra metà dei concorrenti.

Questa la scaletta dei cantanti:

  • Giordana Angi – Come mia madre
  • Francesco Gabbani – Viceversa
  • Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
  • Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
  • Levante – Tiki Bom Bom
  • Enrico Nigiotti – Baciami adesso
  • Piero Pelù – Gigante
  • Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
  • Rancore – Eden
  • Tosca – Ho amato tutto
  • Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango

Per le Nuove Proposte invece si esibiranno:

  • Fasma – Per sentirmi vivo
  • Matteo Faustini –  Nel bene e nel male
  • Gabriella Martinelli e Lula – Il gigante d’acciaio
  • Marco Sentieri – Billy Blu

Al termine dell’esibizione dei Big ci sarà la votazione della giuria demoscopica e si andrà dunque a stilare la prima classifica provvisoria. Invece per quanto riguarda le Nuove Proposte ci sarà una sfida diretta a coppie, sempre su votazione della giuria demoscopica: rimarranno dunque in gara solo 2 giovanissimi.

Durante la serata sono previste le esibizioni dell’ospite residente Tiziano Ferro, le incursioni comiche di Rosario Fiorello e gli interventi delle due giornaliste Rai, Emma D’Aquino e Laura Chimenti, che affiancheranno Amadeus alla conduzione probabilmente parlando del proprio lavoro.

Da non perdere neanche la reunion di uno dei gruppi storici della musica italiana, ovvero i Ricchi e poveri: sul palco salirà la formazione originale composta da Angela Brambati, Franco Gatti, Marina Occhiena e Angelo Sotgiu. Tutt’altra musica, è proprio il caso di dirlo, sarà quella proposta dall’esuberante Sabrina Salerno, la quale non mancherà di farci fare un tuffo nel passato con i suoi successi.

Ospite speciale di questa seconda serata sarà un trio tutto sardo: Andrea Cutri dirigerà infatti l’orchestra che accompagnerà l’esibizione di Paolo Palumbo, giovane chef di Oristano che da tempo sta portando avanti una battaglia, personale e civile, contro la Sla. A supportarli nella performance del brano Io sono Paolo anche il rapper Cristian Pintus, in arte Kumalibre.

Infine confermata da poco la partecipazione di Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, che porterà un po’ di blues e i suoi ultimi successi tratti dall’album D.O.C.