Scarpe basse donna: gli abbinamenti perfetti

Comode, ma anche ultra glam: come indossare ballerine, mocassini e stringate, ma anche slingback e sneakers

Pubblicato il 22 settembre 2020

Comode, anzi comodissime, e di tendenza: sono le scarpe basse donna, che con gli abbinamenti perfetti possono regalare look ricchi di stile e personalità.

D’estate o d’inverno, i modelli di scarpe basse non fanno rimpiangere décolleté, sandali gioielli e stivali, anzi, sono in cima alle classifiche delle calzature più amate dalle donne. Naturalmente le proposte sono moltissime e anche diverse tra loro, interpretando stili diversi e dando vita a proposte più classiche o casual, bon ton o inaspettate.

Tra le principali tipologie di scarpe basse da donna troviamo:

  • ballerine;
  • mocassini;
  • stringate;
  • slingback;
  • sneakers;
  • espadrilles;
  • sandali bassi.

Prima di vedere come abbinarle, è importante sottolineare come gli accostamenti siano da scegliere anche in base al fisico. Le scarpe basse hanno tanti pregi, ma non slanciano certo una silhouette poco longilinea. Per cui, con qualche chilo di troppo soprattutto nella parte bassa del corpo, meglio scegliere modelli con almeno qualche centimetro di tacco e evitare gli abbinamenti con capi che tendono ad accorciare la figura, come le gonne lunghe.

Scarpe basse, come si abbinano?

Gli accostamenti per indossare questi modelli sono, ovviamente, potenzialmente infiniti, da scegliere tra le quelli per vestirsi con stile. Abbiamo scelto i magnifici 7, gli abbinamenti perfetti per le scarpe basse.

Ballerine

Ballerine (Pinterest)

Regalano un look bon ton irresistibile, ma sono da evitare se la figura non è slanciata. L’abbinamento top è senz’altro con pantaloni alla pescatora in outfit minimal, davvero molto molto chic. Il pull ampio e il cappottino oltre i fianchi evitano l’effetto “striminzito”.

Mocassini

Mocassini (Pinterest)

Perfetti per i look da ufficio, i mocassini danno il loro meglio con tailleur con gonna o pantalone, ma anche con i jeans, per un mood più giovane. Sofisticato l’abbinamento con il cappotto a quadri, must di stagione che grida la sua voglia di autunno.

Stringate

Stringate (Pinterest)

Le stringate vi sembrano troppo serie e fanno un po’ “collegio”? Niente paura, vi suggeriamo l’abbinamento perfetto per dare loro un aspetto vintage e romantico: optate per gonna lunga, camicetta e blazer informale.

Slingback

Slingback (Pinterest)

Eleganti, sofisticate, sono state pensate da Chanel affinché stessero bene con tutto, e ancora oggi è proprio così. La proposta che ci piace di più le rende contemporanee e adatte ai look di tutti i giorni: abbinatele con i Mom jeans, il modello del momento.

Sneakers

Sneakers (Pinterest)

Le sneakers, ormai lo sappiamo, non sono più solo le “scarpe da ginnastica”. E allora via libera a uno degli accostamenti più amati dalle influencer, quello di queste calzature sportive con la gonna midi plissé. A completare il look un maglione morbidissimo e una borsa iconica.

Espadrilles

Espadrilles (Pinterest)

Le scarpe basse in estate aiutano a sopportare le temperature senza sovraccaricare le caviglie spesso già gonfie. Le espadrilles, con la loro aria di vacanza, non possono mancare nel guardaroba per creare look freschi, leggeri, spensierati. Stanno bene sia con gonne che con pantaloni, oltre che con prendisole per andare dritte in spiaggia. Ma noi ci siamo innamorate di questo outfit animalier, perfetto anche per gli aperitivi estivi in città.

Sandali bassi

Sandali bassi (Pinterest)

Non solo sandali gioiello e con tacco vertiginoso: i sandali bassi sono comodissimi, stanno bene con gonne e pantaloni e permettono di vivere un’estate senza pensieri. L’abbinamento perfetto, con pantaloni larghi e leggeri.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti