I consigli per vestirsi di nero (senza commettere errori)

Il total black è, a ragione, sinonimo di stile e forte personalità: i look di tendenza da copiare

Aggiornato il 29 novembre 2020
Moda

Il total black è un look dal grande fascino che rivela una forte personalità, ma non sempre è facile indossarlo senza commettere errori: i consigli per vestirsi di nero della nostra redazione vi aiuteranno a dare vita a outfit chic.

Del resto, lungi dall’essere relegato alle sottoculture giovanili come emo e dark, lungi dall’essere il colore del lutto (ma solo in Occidente), il nero è ormai sinonimo di stile, come hanno capito designer come Yves Saint Laurent, che lo molto amato e declinato, o i concettuali orientali come Rei Kawakubo per Comme des Garçons e Yohji Yamamoto.

Il colore è, ovviamente, una cosa personale e istintiva. Il nero può rivelare un mood classico, grintoso o avant-garde, in base ai pezzi scelti e agli abbinamenti. Tra le insidie dell’indossare il nero dalla testa ai piedi, la numero uno è che il look può apparire noioso. Certo, chi lo sceglie per gli outfit di tutti i giorni lo abbraccia un po’ come un’uniforme personale. C’è, poi, chi lo utilizza ogni tanto, soprattutto per la facilità con cui si abbina a altri colori, come quelli degli accessori più particolari.

meghan markle, look total black

7 consigli per vestirsi di nero

Volete cercare ispirazione se di solito non vestite di nero? Volete trovare qualche idee nuova per i vostri amati total black? Leggete qui.

  1. Mantenersi sul classico. Il modo più semplice per vestirsi di nero e fare la vostra dichiarazione di stile è scegliere pezzi ultra classici per “elevare” il look. Chiunque può mettere un tailleur nero e aggiungere scarpe nere e un cappotto dello stesso colore. Ci vuole un senso dello stile più marcato per combinare pezzi di tendenza in un outfit tutto nero. Un’idea da copiare? Peacoat, pantaloni slim e Chelsea boot.
  2. Aggiungere un accessorio a contrasto. Un altro modo infallibile per ravvivare un outfit monocromatico? Aggiungi un accessorio a contrasto. Scarpe bianche e nere o una borsa rossa possono rendere il look ancora più intrigante.
  3. Mostrare un po’ di “pelle”. Se non fa troppo freddo, vale la pena lasciare qualche dettaglio scoperto per rendere meno monocromatico l’aspetto generale. Come? Con pantaloni a sigaretta alla caviglia e mocassini, con un top scollato o jeans strappati tanto di moda.
  4. Giocare coi volumi. Un modo sicuro per portare un abito nero e fare colpo è scegliere un capo voluminoso per aggiungere movimento all’insieme. In inverno, il modo più semplice per farlo è indossare un cappotto oversize.
  5. Scegliere vintage per un tocco drammatico. Non è un segreto che il nero sia un ottimo colore per un abbigliamento formale. Per aggiungere “drammaticità” a un look quotidiano, scegliete un capo vintage. Un abito midi a collo alto o, perché no, una mantella, tra i must have dell’anno.
  6. Puntare su diverse sfumature di colore o diverse texture. Evitare che il total black sembri piatto? È possibile giocando con diverse sfumature di nero, aiutati da differenti materiali e dalle loro texture. Un esempio? Giacca in tweed nera con pantaloni di pelle.
  7. Utilizzare un capo a fantasia. Infine, se vestire completamente di nero vi sembra impegnativo, potete scegliere i pezzi più importanti del look di questa nuance (giacca e pantalone per esempio) e aggiungerne un altro con una piccola fantasia, magari geometrica bianca e nera, come una camicetta.

Articolo originale pubblicato il 25 novembre 2020

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti
  • Come Vestirsi