Grande festa per Vincenzo Mollica: tanti i vip a Domenica In per omaggiarlo

Il giornalista, ospite nel salotto di Mara Venier insieme alla moglie Rosa Maria, è stato fersteggiato da molti colleghi del mondo dello spettacolo. In studio per celebrare la carriera del giornalista c’erano Enrico Mentana, Mogol e Stefania Sandrelli, mentre altri sono intervenuti con telefonate e video messaggi: da Fiorello, ad Adriano Celentano, passando da Paolo Conte fino a Carlo Verdone.

Pubblicato il 3 aprile 2022
News

Vincenzo Mollica, ospite nel salotto di Domenica In il 3 aprile 2022 insieme a sua moglie Rosa Maria, è stato festeggiato da molti colleghi del mondo dello spettacolo. In studio con Mara Venier a omaggiare la carriera del giornalista c’erano Enrico Mentana, Mogol e Stefania Sandrelli, mentre molti altri sono intervenuti con telefonate e video messaggi.

Lo speciale di Domenica In è stata l’occasione per festeggiare la vittoria di Vincenzo Mollica del premio della Siae, il Microfono d’oro, e anche per ripercorrere le tappe più importanti e significative della sua vita. L’uomo, che ha lasciato il suo lavoro nel 2020 a causa del diabete, del glaucoma e del morbo di Parkinson, ha voluto anche parlare del grande amore che lo lega alla moglie:

“Io e Rosa Maria ci siamo messi insieme 50 anni fa dopo un concerto di Giorgio Gaber. Quando siamo andati ad incontrarlo glielo dissi e lui disse si vede che le mie canzoni sono servite a qualcosa. Adesso che non vedo più una minc*ia mi sono scelto gli occhi più belli, quelli di mia moglie e di mia figlia Caterina. Quando ci sono le scene in cui non parlano me le spiega mia moglie”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Domenica in (@domenicain_fanpage)

Tanti i messaggi di affetto e stima: da Fiorello, ad Adriano Celentano, passando da Paolo Conte fino a Carlo Verdone. Tra i contributi anche la chiamata di Francesco Guccini a cui ha fatto seguito una gaffe di Mara Venier: la conduttrice ha chiesto al suo ospite se lui e il cantautore ancora si vedono dopo molti anni di amicizia. Allora Mollica, con la sua solita ironia le ha risposto: “La parola non è giusta Mara, ci intravediamo”.

Seguici anche su Google News!