Zoe e Lenny Kravitz in prima fila alla Paris Fashion Week

Padre e figlia, i Kravitz sono stati tra i vip più fotografati alle sfilate della settimana della moda parigina.

Pubblicato il 26 febbraio 2020

Nonostante l’emergenza creata dal Coronavirus la Paris Fashion Week si è svolta regolarmente con grande soddisfazione di tutti gli operatori del settore. Mentre a Milano si è deciso di spostare il Salone del Mobile e la stessa Fashion Week locale ha avuto alcuni contrattempi, la Ville Lumiere ha fronteggiato con maggiore sicurezza l’ipotesi di contagio.

Come sempre i riflettori erano puntati sulle collezioni presentate dagli stilisti di riferimento, ma ovviamente buona parte del gossip si concentrava sulla presenza di vip e volti noti. Tra questi hanno sicuramente spopolato Lenny e Zoe Kravitz, rispettivamente padre e figlia, anche se non si direbbe.

Lunghissimi rasta e occhiali da sole saldamente inforcati, il cantante infatti non dimostra affatto i suoi 55 anni, elegantissimo nel abito nero. In gran forma anche l’attrice che ha da poco presentato la serie tv remake di Alta fedeltà (10 episodi in streaming su Hulu, a partire dal giorno di San Valentino): la 31enne, tra le protagoniste di Mad Max: Fury Road, sfoggiava dei jeans e un top trasparente.

A dicembre il cantante aveva augurato un buon compleanno alla figlia con una bellissima foto pubblicata su Instagram, risalente a qualche anno fa: Zoe, allora una bambina, è tra le braccia del genitore e balla con lui.

 A breve la donna, che comparirà nel nuovo film di Batman nel ruolo di Catwoman. Alle sfilate erano presenti anche la madre Lisa Bonet accompagnata dal marito, l’attore Jason Momoa.

Al fashion show parigino erano presenti Demi Moore, Andie MacDowell, Sigourney Weaver, Maya Hawke, Joe Keery, Charlotte Gainsbourg, Rami Malek, Ana de Armas, Brooklyn Beckham, Nicola Peltz e Hailey Bieber