Tagliate il petto di pollo in dadini, se riuscite fatelo marinare in olio, sale, pepe e rosmarino per quanto potete, altrimenti passiamo alla fase successiva.

Infilate i dadini di pollo in lunghi spiedi (legno o metallo è uguale, con quel che volete). Fate un Mix con le spezie (paprika dolce, sale, pepe, paprika forte, curry) e stendetele in modo uniforme su tutti i lati degli spiedini.

Nel frattempo preparate la Salsa allo Yogurth: in una ciotolina mettete lo yogurt Bianco al naturale (non quelli dolci!! Naturale), un filo d’olio, una macinata di pepe, 3 fili di erba cipollina tritata finemente, il limone, il cumino e un pizzico di sale.

L’aglio, se avete tempo per far riposare la salsa qualche ora, tagliatelo a metà, schiacciatelo e mettetelo nella salsa, se non avete tempo e vi piace mettetelo o tritato finissimamente (senza anima) oppure passato allo schiaccia aglio.

Salsa allo Yogurth

Se non lo mettete il sapore sarà più delicato.

Emulsionate la salsa con una forchetta e servitela in una ciotolina.

Scaldate bene l’olio in una padella antiaderente e mettete gli spiedini a rosolare su tutti i lati.

spiedini di pollo crudi

Continuate la cottura per 10/15 minuti.

Spiedini di pollo

Servite caldi con la salsa allo yogurth.

Piatto di arrosticini speziati di pollo