La minestra di riso e verdure

Anna Carbone 13 gennaio 2015
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 100 g di riso
  • 300 g di zucchine
  • 2 cipolle
  • 1 scatola di pomodori
  • pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • olio
  • sale
  • 2 uova
  • 2 piccole patate
  • 50 g di parmigiano
  • grattugiato

La minestra del giovedì. Ricordi d’infanzia…In realtà è una minestra che va bene tutti i giorni, per il pasto di mezzogiorno ma anche per cena. E se vi capita di avere un buon vino, anche in compagnia…

Come ho avuto modo di dire, una minestra calda fa sempre bene nella stagione fredda. La ricetta di oggi è abbastanza semplice e veloce, ha solo 309 calorie per porzione, ma consultate nel nostro dizionario altre ricette che potrebbero piacervi.

Una minestra di riso con erbaggi alla genovese, ad esempio, il famoso Preboggion, una ricetta tipica di Liguria.

Oppure la gustosa zuppa del diavolo, un’idea d’autunno che va bene anche d’inverno.

Il vino

Erbaluce di Caluso Docg

I suoi profumi vengono valorizzati se abbinati con piatti dal gusto delicato, come frittate a base di verdure, risotto alle rane oppure la zuppa canavesana, a base di cavolo cappuccio e brodo di carne. Ma può reggere bene anche i fritti di carne e piatti di pesce (pesce di lago o di mare poco grassi) come il carpaccio di trota e la tartare di coregone.

Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C circa.

Preparazione:

Preparate una salsa nel seguente modo: mettete nel frullatore due pomodori pelati, uno spicchio d’aglio, qualche fogliolina di basilico e due rossi d’uovo. Fate frullare il tutto e otterrete una salsina liquida e profumatissima. Tenetela da parte mentre cucinate la minestra.
Tritate le cipolle; pulite le zucchine, lavatele e tagliatele per il lungo in quattro parti e poi a tocchetti; lavate e tagliate a pezzetti tutte le altre verdure.
Mettete l’olio in una casseruola, fatelo scaldare e versatevi il trito di cipolla. Bagnate con un po’ d’acqua e fate evaporare. Alzate poi la fiamma e fate dorare le cipolle.
Quando le cipolle saranno ben dorate, unite le zucchine e fatele saltare.
Unite poi al soffritto tutte le altre verdure preparate, fatele insaporire e coprite il tutto con un litro di acqua tiepida.
Portate a ebollizione, abbassate ancora la fiamma e lasciate cuocere per 15 minuti circa.
A questo punto versatevi il riso, portatelo a cottura, poi toglietelo dal fuoco.
Ora unite alla minestra la salsa che avete tenuto da parte aggiungendone un mestolo per volta e mescolate con cura in modo che le uova si rapprendano.
Quando la salsina sarà tutta amalgamata, riaccendete la fiamma e scaldate. Salate quanto basta.
Togliete la minestra dal fuoco, versatela in una zuppiera, cospargetela di formaggio parmigiano grattugiato e servitela ben calda.

Foto: tomato soup with rice and vegetables - Shutterstock

Note:

Informazioni utili

Tag: