Carciofi romani

Pulite i carciofi e metteteli in un recipiente con acqua e limone per non farli scurire.

carciofi mentre vengono puliti

Lasciatene da parte uno, gli altri fateli a pezzi e ripassateli in padella con olio, aglio e le acciughe.

Carciofi a soffriggere in padella

Fate rosolare per 5 minuti e sfumate col vino bianco.

Carciofi a rosolare con il vino bianco

Aggiungete un paio di mestoli di brodo.

Carciofi in padella con il brodo

E fate cuocere per altri 15/20 minuti circa, fino a che i carciofi non si siano cotti, e fino a che il brodo non si sia ristretto un po’.

Togliete l’aglio e frullate il tutto con un mixer e un altro po’ di brodo, facendo così una crema poco densa.

Crema di carciofi

Rimettete sul fuoco per altri 2 minuti, salate e pepate.

Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella con la crema.

Pasta con la crema

Nel frattempo avrete fatto a fettine il carciofo rimasto; friggetelo e usatelo come decorazione del piatto.

Orecchiette in crema di carciofi e guanciale

Come si vede dalla foto, io ho aggiunto anche un po’ di guanciale che avevo precotto in un’altra padella. Ovviamente è un’aggiunta opzionale.