La pasta con Ricciola (nel mio caso vermicelli alla ricciola), è un primo piatto a base di pesce.

La ricetta è di facile preparazione, anche se c’è da prestare molta attenzione in ogni singolo passaggio.

Gli ingredienti per 4 persone:

  • 1 ricciola di piccole dimensioni;
  • 500g di vermicelli (come già detto può essere usata anche altra pasta);
  • 4 spicchi d’aglio di medie dimensioni;
  • olio quanto basta;
  • prezzemolo quanto basta;
  • 10 pomodori pachino;
  • 1/2 sedano;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla di medie dimensioni;
  • 1/2 cucchiaio di brodo granulare di pesce.

Per la preparazione seguire i seguenti passi: sfilettate la ricciola, mettete gli scarti in un ampio tegame e preparate un fumetto con cipolla, sedano, prezzemolo e carota.

Tagliate finemente 4 spicchi d’aglio e fateli rosolare in abbondante olio in una capiente padella; pelate a crudo i pomodori, tagliateli e metteteli nella padella.

Fate soffriggere un po’ e allungate con il fumetto.

padella con pomodoro e fumetto

Tagliate a dadini la ricciola, lasciando più grande la parte della coda e mettetela a cuocere.

padella con ricciola

Allungando sempre col fumetto.

sugo di ricciola

Scolate molto al dente i vermicelli e fateli saltare in padella qualche minuto (avrete cura di togliere le parti della coda per metterle come guarnizione).

Servite su piatto quadro con la coda della ricciola su un angolo, con un bastoncino di carota e uno di sedano. Spolverate a piacere con prezzemolo.

pasta con ricciola