Cappelli estate 2021: l'accessorio (indispensabile) da indossare sotto il sole

Dal bucket hat, al berretto da baseball, passando per la cloche anni '20 e la visiera che protegge da sole. Ecco i modelli più in voga da indossare durante la bella stagione

Aggiornato il 31 maggio 2021
Moda

Da sempre considerato un elemento indispensabile dell’abbigliamento femminile, il cappello è l’accessorio con il quale completare i look più semplici. Che sia a tesa larga, con visiera o in paglia, sono tanti i modelli da indossare sotto il sole dell’estate 2021 e che rispondono a ogni esigenza di stile. Dalle cloche anni ’20 da indossare in outfit bon ton, ai baseball hat perfetti per mise casual, passando per i maxi cappelli in paglia con falda larga che proteggono il viso.

L’estate si conferma la stagione perfetta per sperimentare nuovi look grazie allo stile innato dei modelli di cappelli presentati in passerella. Alcuni hanno un’allure senza tempo che si ispira al passato e altri, invece,  presentano dettagli nuovi da sfoggiare.

Ispirati ai cappelli del passato e con dettagli nuovi da sfoggiare, sono il risultato delle mode dei decenni precedenti. Vediamo i cappelli dell’estate 2021 da indossare.

Cappelli estate 2021: il bucket hat

cappelli estate 2021
Dior Cruise Collection 2021

Leggero, impermeabile e versatile, il bucket hat è uno dei modelli di capelli must have dell’estate 2021. Si tratta di un cappello a tesa media nato per lavorare in campagna o sulle barche. Infatti, la sua particolare forma a secchiello permette all’acqua di scivolare via rendendolo perfetto per i pescatori. Negli anni ’90, grazie a star del calibro di Britney Spears e Paris Hilton, diventa l’accessorio glamour da indossare in qualsiasi outfit, dai più classici a quelli più sportivi.

Se negli ultimi anni è stato relegato in un cassetto dell’armadio come un accessorio démodé, oggi è tornato in voga. Il suo stile unisex si posa su modelli più tradizionali d’ispirazione british, come i bucket hat impermeabili, o sulle versioni più femminili come i cappelli da pescatore in crochet. Con l’arrivo dell’estate i modelli da indossare saranno quelli a secchiello in cotone e dalle mille sfumature di colore e a fantasia. Come il cappello a secchiello proposto da Dior nella versione stampata ton sur ton con l’abito.

Cappelli estate 2021: il baseball cup

cappelli estate 2021
Philipp Plein Spring Summer 2021

Il baseball cup, o berretto da baseball, è l’accessorio che dona un tocco casual e contemporaneo anche ai look più eleganti. Sdoganato da elemento tipicamente sportivo, oggi si afferma tra i modelli di tendenza da indossare durante la bella stagione. Da quelli in tela di cotone, alle versioni trendy in denim, passando per quelli con maxi logo in vista, il capello da baseball ha tessuti morbidi e visiera ricurva o piatta che protegge gli occhi dal sole. Quello firmato Philipp Plein può essere abbinato a un completo giacca+pantaloni dal taglio sartoriale e chic, donando all’intero outfit uno stile glamour dall’effetto inaspettato.

Cappelli: la cloche anni ’20

cappelli estate 2021
Philosophy Spring Summer 2021

Detta anche bob, la cloche nasce nei ruggenti anni ’20 grazie all’invenzione della modista parigina Caroline Reboux. Nel tempo si afferma come simbolo delle donne giovani che vivevano libere dalle costrizioni della società ed era solitamente indossata con abiti corti all’altezza del ginocchio tempestati da perline e piume.

Il suo nome deriva dal termine francese “campana” per via della sua particolare forma che assume sulle teste delle donne ed era solitamente realizzata in materiali rigidi come la lana cotta o il feltro. Successivamente la forma di questo cappello si impreziosì di materiali nuovi e più morbidi che lasciano scivolare la tesa sul volto delicatamente. Fino ad arrivare oggi ad assumere forme particolarmente rilassate che cadono sul volto coprendo le tempie e la fronte. Come il modello proposto da Lorenzo Serafini per Philosophy realizzato all’uncinetto.

Cappelli estate 2021: il modello in paglia

Cappelli estate 2021
Cappello in paglia

Uno dei modelli di cappelli senza tempo e che non passa mai di moda è il cappello in paglia. Ampio e oversize perfetto per il mare, o più piccolo e bon ton adatto per un giro in città. Basta indossarlo in testa per sentirsi subito in estate, in riva al mare sotto i raggi del sole. Infatti, è uno degli accessori con cui creare dei perfetti summer look trendy e chic. Dalla versione paglietta di Zimmermann con forma regolare, caratterizzata da profili a contrasto che si incontrano in un maxi fiocco posteriore, perfetta per i look più sofisticati. A quella tipicamente da spiaggia di Etro con maxi tesa morbida che scivola sul viso proteggendolo dalla luce solare, da abbinare a  un copri costume o un kaftano per uno stile da diva anche in riva al mare.

Cappelli estate 2021: la visiera

Iceberg primavera estate 2021Che sia in plastica, in tessuto o in paglia, questo copricapo è perfetto per i look estivi da sfoggiare in spiaggia o in città. Caratteristiche principali:  una semplice visiera che ripara dal sole ma lascia la testa scoperta e che può essere arricchito da dettagli come lacci che scendono lungo i lati del viso. Il suo stile sportivo si adatta anche a capi di abbigliamento più ricercati come un vestito con balze ampio e un paio di sneakers. Una proposta di stile da replicare per outfit estivi da tutti i giorni.

Articolo originale pubblicato il 27 maggio 2021

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Moda Primavera Estate