George Clooney alle Canarie per le riprese del nuovo film

Domenica scorsa l'attore è atterrato a La Palma per girare alcune scene di "Good Morning, Midnight"

Pubblicato il 18 febbraio 2020

George Clooney è pronto a sbarcare su Netflix con il suo nuovo film Good Morning, Midnight tratto dall’omonimo romanzo sci-fi scritto da Lily Brooks-Dalton. Si tratta della prima collaborazione dell’attore con la piattaforma streaming e vedrà George nei panni di produttore, regista, sceneggiatore e protagonista.

Negli ultimi mesi Clooney è impegnato sul set cinematografico e qualche giorno fa è sbarcato a La Palma nelle Isole Canarie per alcune riprese. Domenica pomeriggio l’attore è atterrato con il suo jet privato all’aeroporto dell’isola per poi dirigersi all’Hotel Hacienda de Abajo di Tazacorte dove pernotterà durante il periodo di lavoro.

Per salvaguardare la privacy dell’attore l’hotel in questione per diversi giorni è stato monitorato sia da forze di sicurezza private che da agenti di polizia.

L’isola è stata scelta per le riprese soprattutto per la presenza dell’Osservatorio astronomico del Roque de los Muchachos, una struttura che ospita i più importanti telescopi al mondo. George nel film interpreterà, per l’appunto, un astronomo che vive nell’Artico e che farà di tutto per aiutare un astronauta a tornare sulla Terra.

Intanto non si hanno altri particolari sul film a causa della segretezza con cui sta lavorando George. Stando alle indiscrezioni, alcune scene saranno girate anche in altri luoghi naturali dell’isola ma al momento non c’è nessuna notizia ufficiale.

Complessivamente le riprese a La Palma dovrebbero durare poco più di una settimana, per poi spostarsi su altri set top secret.

Storia

  • George Clooney
  • Netflix