Kate Middleton torna a lavorare con un abito Zara e fa dimenticare Meghan Markle

In tour a Bradford la Duchessa di Cambridge si conferma campionessa nel rispettare il protocollo e farsi amare dai sudditi col suo stile lontano dagli eccessi

Pubblicato il 15 gennaio 2020

Kate Middleton lo ha fatto di nuovo: ha trasformato l’ennesimo abito low cost in un capo di tendenza, sold out nel giro di poche ore. Non a caso chiamano Kate Effect quel potere tutto della Duchessa di Cambridge di guidare le vendite come la più potente delle influencer.
Stavolta è toccato a un vestito in stampa a quadri bianco e nero di Zara con collo alto e fiocco dal costo di 79,95 euro (90 sterline), venduto ai saldi a 29,95 euro (16 sterline) e ormai esaurito.

Zara (29,95 euro ai saldi)

Per presenziare a un tour a Bradford insieme al Principe William, prima uscita pubblica dopo il sisma reale provocato della Megxit, la duchessa ha abbinato al modello del fast fashion un cappotto in stile militare color cachi di Alexandre McQueen, da sempre il suo stilista preferito,  un paio di pump nere di Gianvito Rossi (del costo di 520 sterline) e una Mayfair bag midi Aspinal of London (550 sterline).

Insomma, Kate Middleton si conferma campionessa nel mescolare pezzi più che economici con quelli di maison celebri (proprio come un’altra reale nata borghese, Letizia Ortiz, Regina di Spagna), regalando ai sudditi di Her Majesty il sogno di poter vestire almeno un pizzico come la futura regina d’Inghilterra.

Ben distante – come sempre – da quella propensione al lusso sfrenato e a guardaroba super griffatissimi della cognata americana, quella Meghan Markle che dal Canada continua a dettare tendenze e a dividere osservatori e opinione pubblica. Anche divise da un oceano, dunque, la faida di stile tra duchesse continua, volenti o nolenti che siano.

Storia

  • Kate Middleton
  • Reali d'Inghilterra
  • Zara

Credits foto:

  • Kate Middleton | Getty Images