Le sneakers più cool della Primavera-Estate 2020

Quali sono le scarpe a cui non potremo resistere? Ecco tutti i modelli nella wish list della redazione di DireDonna.

Pubblicato il 6 marzo 2020

Le sneakers più cool sono quelle fashion, ovvero non più semplici scarpe da ginnastica ma un modello super trendy da abbinare con tailleur e gonne, abiti e jumpsuit in outfit da giorno ad alto tasso glam.

Ci sono dei modelli evergreen che non conoscono tramonto nei favori delle fashion victims, ma anche nelle proposte di brand e stilisti della moda Primavera-Estate 2020 hanno nuove declinazioni e nuove varianti in fatto di colori, materiali e silhouette.

Le tendenze della bella stagione prevedono d’altronde un ritrovato amore per lo streetwear: il comfort viene prima di tutto, ovviamente, ma le proposte più gettonate devono apparire freschi e si devono abbinare con tutto, dalla tuta da ginnastica ai minidress.

Spopolano le sneakers vegane (amate anche da Meghan Markle), soluzioni attente allo stile e amiche dell’ambiente, ma anche modelli super giocosi, colorati e super comodi. E non mancano scarpe da acquistare online facendo affari grazie alle offerte Amazon.

Le più desiderate? La redazione ha preparato la sua wish list con le 10 sneakers più cool della Primavera-Estate 2020.

  • Balenciaga (690 euro)

    Da Balenciaga un modello ispirato alle scarpe da ginnastica più performanti, dal gusto retrò, realizzato in mesh traspirante e pannelli di gomma metallica.

  • Jimmy Choo (550 euro)

    Le sneakers Impala di Jimmy Choo sono decorate con pannelli di pelo di vitello con macchie di leopardo e strisce zebrate. Hanno vibranti lacci rosa e un cerchio d’argento sul tallone.

  • Converse (91 euro)

    Le Twisted Prep di Converse per sono ispirate allo stile Ivy League in tela leggera con un design trapuntato di plaid Madras e hanno solette ammortizzate OrthoLite per il massimo comfort.

  • Gucci (650 euro)

    Gucci propone la sneaker Rhyton in un mix di pattern. Il design con suola spessa in gomma combina diversi tessuti a motivo GG, come il tessuto GG Supreme classico e mini e il tessuto Original GG, in una rivisitazione contemporanea di materiali d’archivio.

  • Saint Laurent (495 euro)

    Le sneakers basse con strisce traforate a lato di Saint Laurent hanno stelle aspetto ghepardo, scritta sl/06 impressa sulla caviglia, linguetta con logo dietro e suola a contrasto.

  • Stella McCartney (395 euro)

    Stella McCartney ha creato Loop con lacci multicolore in poliestere riciclato, realizzato con rifiuti plastici e con fino al 50% di energia in meno rispetto al poliestere vergine.

  • Fendi (670 euro)

    Le FFluid di Fendi hanno linea fluida e aderente. Sono in neoprene rosa con effetto verniciato lucido. Chiusura zip sul tallone con nastro in framis a contrasto e cuciture zig-zag tono su tono.

  • Alexander McQueen (450 euro)

    Le sneaker di Alexander McQueen sono montate su suole traslucide esagerate che aggiungono sollevamento nel modo più cool. Sono in pelle bianca incontaminata e hanno i lati perforati e una linguetta nera sul tallone a contrasto.

  • Prada (550 euro)

    In gabardine il modello di Prada, con stampa logo dalla silhouette alta,  tracciata con gomma simile a una gomma attorno alle punte.

  • Off-White (570 euro)

    Le sneaker di Off-White sono modellate su scarpe da corsa vintage, complete di un paio di colpi di scena che ci aspettiamo dall’etichetta. Sono in pelle scamosciata e conchiglia con una grande freccia in pelle e una cravatta con zip arancione.

Storia

  • Moda Primavera Estate