Ricotta

Mettete a cuocere i spaghetti nell’acqua bollente salata.

Mentre la pasta cuoce, frullate la ricotta, il tonno bel sgocciolato e l’olio.

Crema

Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela e mettetela in un piatto di portata.

Conditela quindi con la salsa al tonno precedentemente preparata, rimescolando con molta cura.

Pasta

Cospargetela di prezzemolo finemente tritato e servitela calda, col parmigiano grattugiato a parte.

Pasta ricotta e tonno

Se il condimento della pasta risulta troppo denso tenete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Piatto pronto