Prendete il salmone e tagliate via la pelle e rimuovete tutte le spine con l’aiuto di un coltello tagliente.

Salmone crudo

Preriscaldate il forno a 180 gradi. In un piatto versate dell’olio extravergine di oliva, e in un altro piatto, invece, abbondante pangrattato.

Passate prima il salmone nell’olio e successivamente nel pangrattato, fino a che non sarà tutto ricoperto.

Salmone con pangrattato

Porre le fette di salmone così condite in una teglia da forno (o in padella, se preferite), cuocere per 20 minuti. Spegnete e servite caldo o tiepido.

Salmone gratinato