Borse Primavera-Estate 2020, colori di tendenza

Blu, verde, rosso o arancione? Ecco tutte le nuance più gettonate delle it bag da segnare in wish list

Pubblicato il 12 marzo 2020

Non solo nero tra i colori di tendenza per le borse Primavera-Estate 2020. Se resta black la nuance di riferimento di molte delle it bag di stagione, si fanno largo il rosso, il giallo e l’azzurro a colorare tracolle e secchielli, mini bag super cool e maxi tote da portare sempre con sé.

Tra le tonalità più gettonate? Il verde e l’arancione, due dei must in fatto di palette di colori e il nominatissimo – e visto un po’ ovunque – Classic Blue, tono Pantone 2020. Senza dimenticare le proposte fluo, grandi novità di questa primavera che hanno dominato più di una passerella.

Vediamo quali sono i colori di tendenza delle borse Primavera-Estate 2020.

  • Arancione:
    Valentino Garavani (1990 euro)

    Nella versione al neon, impossibile non segnare nella wish list della redazione la tracolla Valentino Garavani con catena Rockstud Spike. Ha una lavorazione trapuntata e decorata con piccole borchie e può essere indossata a spalla/cross-body o a mano grazie al manico amovibile e alla catena scorrevole e amovibile.

  • Verde:
    Bottega Veneta (5.400 euro)

    Sfumatura verde bosco per la Arco Sloutch di Bottega Veneta realizzata con maxi motivo intrecciato ortogonale in Paper Calf con finitura lucida. I manici in pelle arrotondati sono fissati mediante un passante in pelle con bottone a pressione e l’interno è rivestito in suede con una tasca con zip e due tasche aperte.

  • Rosa:
    Dior (3.500 euro)

    La borsa Lady D-Lite di Dior è declinata in Bois de Rose e ricamata con motivo Cannage e firma Christian Dior sul davanti. I charm D.I.O.R. in metallo oro rosa ne valorizzano e illuminano la forma. Il modello medio è dotato di un’ampia tracolla amovibile interamente ricamata. Si porta a mano, a spalla o crossbody.

  • Giallo:
    Fendi (4.800 euro)

    Fendi declina la sua Peekaboo in strisce intrecciate di pelle di vitello e pelle di agnello gialle. Rifinita con dettagli in pelle liscia e accessori metallici con finitura dorata. Ha manico singolo e la tracolla regolabile e rimovibile. La versione media è composta da 2 scomparti divisi da una tramezza rigida.

  • Blu:
    Chanel (3.400 euro)

    La Flap Bag di Chanel in pelle martellata con trapuntatura a diamante è disponibile anche in blu scuro, tinta in linea con il Classic Blue Pantone. La catena è in metallo smaltato blu ed è a patta unica.

  • Rosso:
    Gucci (1.980 euro)

    Intensa la nuance scelta da Gucci per il suo zaino caratterizzato dai dettagli d’archivio tipici della linea Gucci 1955 Horsebit, con coulisse e pattina alla chiusura, completato da spallacci regolabili in pelle e una tasca frontale con cerniera, su cui campeggia il Morsetto, storico simbolo della Maison ispirato al mondo equestre.

  • Azzurro:
    Versace (990 euro)

    La borsa Virtus di Versace realizzata in pelle di vitello trapuntata con motivo a V, la presenta molteplici opzioni di stile. Con una tracolla a catena in metallo rimovibile, può essere indossata come tracolla o tracolla. Dotato di una cintura in pelle rimovibile, può essere abbinato a una cintura o una borsa sul petto. L’accessorio versatile presenta patta magnetica sulla chiusura e una tasca interna piatta.

  • Cuoio:
    Prada (1.950 euro)

    Di tendenza anche tra le borse Primavera-Estate 2020 le versioni in cuoio come quelle proposte da Prada. La versione a spalla è arricchita dal manico intrecciato e dai dettagli in corda a contrasto. Ne impreziosisce la parte frontale il logo stampato a caldo.

Storia

  • Moda Primavera Estate

Credits foto:

  • Borsa | Getty Images