Jennifer Lopez: nozze in Italia dopo il Coronavirus

La popstar ha dovuto rimandare il matrimonio con Alex Rodriguez a causa dell'emergenza sanitaria

Pubblicato il 16 aprile 2020

Quest’anno tutti aspettavano con trepidazione le nozze di Jennifer Lopez e Alex Rodriguez ma, a causa dell’emergenza Coronavirus, i piani sono cambiati e l’evento è stato rimandato.

I due fanno coppia fissa da più di due anni e la proposta di matrimonio era arrivata lo scorso Luglio sulle spiagge delle Bahamas con un anello del valore di circa cinque milioni di dollari.

La cerimonia, prevista inizialmente per la fine dell’estate, è stata solo posticipata a data da destinarsi così come ha dichiarato JLo durante un’intervista in videochiamata con Ellen DeGeneres: “Vedremo cosa succede adesso. Onestamente, non so davvero cosa succederà ora per quanto riguarda le date o qualcosa del genere“.

Una fonte vicino alla coppia ha rivelato a Us Weekly maggiori dettagli a riguardo, affermando che le nozze si svolgeranno in Italia con la presenza di pochissimi invitati intimi: “Il matrimonio è stato pianificato e pagato. Ovviamente hanno dovuto rimandarlo a causa del Coronavirus, ma JLo vuole sposare Alex Rodriguez poco dopo che le cose tornano alla normalità. Vuole celebrare il loro amore davanti alla sua famiglia e agli amici intimi“.

La popstar, quindi, non demorde ed ha solo messo in stand by il matrimonio che sognava da tempo. Stesso discorso vale anche per altre coppie famose: Katy Perry e Orlando Bloom avrebbero dovuto convolare a nozze il prossimo Giugno in Giappone ma per adesso la cerimonia è rimandata, così come Beatrice di York ha dovuto cancellare il ricevimento nei giardini di Buckingham Palace previsto per il matrimonio con Edoardo Mapelli Mozzi.

Storia

  • Jennifer Lopez
  • Katy Perry