Panettone artigianale: i migliori e dove comprarli (Natale 2019)

Da Nord a Sud dell'Italia scopriamo le eccellenze e i pasticcieri che confezionano i migliori dolci natalizi.

Cucina

Storia

  • Natale 2019
  • Prodotti alimentari

Per gli italiani, si sa, non c’è Natale senza il tradizionale dolce delle feste ovvero il panettone o il pandoro. Districarsi tra le tante proposte non è sempre facile e se, a volte, ci si lascia guidare dai ricordi e dai profumi dell’infanzia, altre volte si preferisce andare alla ricerca dell’eccellenza e quindi dell’alta qualità e dell’artigianalità del prodotto. Il Natale 2019 non fa eccezione e offre un’ampissima proposta in fatto di panettoni artigianali farciti in modo tradizionale, con uvetta e canditi oppure con farce e accostamenti più insoliti.

Da Nord a Sud sono tanti i laboratori di pasticceria artigianali che ormai spediscono in tutta Italia o che riforniscono le migliore gastronomie ed enoteche della nostra Penisola. Scopriamo quindi i migliori panettoni artigianali 2019 da Milano alla Sicilia passando per la Campania.

  1. Vincente Delicacies: il panettone siciliano di Nino Marino, titolare di Vincente Delicacies di Bronte, è un vero tripudio di sapori e profumi di una volta. Ingredienti di primissima scelta e realmente a chilometro zero. Assaporando il vero pistacchio di Bronte scoprirete un nuovo sapore. Per il Natale 2019  Vincente Delicacies propone 7 panettoni artigianali, tutti con lenta lievitazione a 36 ore fatta con un lievito madre vecchio di 40, ispirati a coloro che hanno fatto grande e fanno diversa la Sicilia: Vincenzo Bellini, Leonardo Sciascia, Claudia Cardinale, Sant’Agata, Luigi Pirandello, Antonello Da Messina, i Pupi. Il consiglio della redazione è di regalarvi il panettone I Pupi, preparato con lievito madre, 40 ore di lievitazione, il vero pistacchio di Bronte DOP, la pesca locale e le gocce di cioccolato fondente. Dove si acquista? Nelle boutique specializzate, gastronomie, Rinascente Milano ed Excelsior Milano oppure acquistando direttamente sul sito. Prezzo dai 17 ai 23 euro.
  2. Panettone De Vivo: i prodotti lievitati di questa storica pasticceria di Pompei sono tutti realizzati con lievito madre e il panettone, in particolare, ha un lento processo di lievitazione di 36 ore. Aprendo l’involucro di questo panettone sentirete tutti i ricordi dell’infanzia. La pasticceria propone panettoni dolci e salati. Per i dolci vi consigliamo di puntare sul panettone classico uvetta e canditi oppure al cioccolato (Pancioccolato). Se siete amanti delle novità puntate sul panettone Irish cream che unisce la tradizione partenopea con quella irlandese. Come? L’impasto al gusto di caffè napoletano ha un ripieno di ganache all’Irish cream fatta con di crema di latte e whisky irlandese (prezzo 38 euro). Tutti i lievitati dolci e salati sono disponibili sul sito. Prezzo da 22 a 38 euro.
  3. Panettone Fiasconaro: questa azienda dolciaria è forse una delle più note della Sicilia per via della qualità delle materie prime, della lenta lievitazione dei prodotti e della collaborazione con Dolce&Gabbana che firmano alcune latte dei panettoni. Quali sono le novità del Natale 2019? Il panettone al Vino Perpetuo Vecchio Samperi è arricchito da morbidi canditi di arancia e cedro uniti all’uvetta. Il vino perpetuo Vecchio Samperi si spruzza direttamente sulla fetta (la boccetta di 30ml di vino è contenuta nella confezione del panettone da 1 Kg). Altra novità 2019 è il panettone al pistacchio di Sicilia ricoperto di cioccolato bianco e pistacchi (la confezione è accompagnata da un barattolo di crema di pistacchi). Il panettone agli agrumi e zafferano ha l’impasto arricchito da canditi di limoni, arance e mandarini uniti allo zafferano. Ricco e opulento è il panettone alle castagne glassate e al gianduia ricoperto di crema alle castagne e glassa al cioccolato che è impreziosita da una coloratissima confezione creata da Dolce&Gabbana. Dove si acquistano? Sul sito e in Rinascente Roma e Milano. Prezzo da 22 euro a 124 euro.
  4. Panettone Di Stefano: sapori tradizionali ottenuti con prodotti siciliani di eccellente qualità che vi faranno assaporare il vero Natale. Di Stefano propone una reinterpretazione della classica ricetta lombarda con materie prime isolane di ottima qualità. Sapori armoniosi, impasti soffici e dalla grande digeribilità costituiscono il successo di questi panettoni. Tante le combinazioni di alimenti e sapori: Mela, Semplice Siciliano, Cioccolato Siciliano, Pistacchio Siciliano – Mandorlato Siciliano, Pera & Cioccolato, Albicocca, Carrubo, Arancia & Cioccolato. Se siete in cerca di un regalo di Natale puntate sulle Capsule Christmas Collection Limited Edition: il panettone nella latta firmata Alice Valenti oppure la novità 2019, il panettone magum (da 3 o 5 kg) con il piatto cadeau in ceramica firmato dall’artista palermitano Domenico Pellegrino. Le bontà Di Stefano si acquistano nelle migliori gastronomie ed enoteche oppure sul sito. Prezzo da 16 euro a 143 euro per il formato magnum.
  5. Panettone Marchesi 1824: sua maestà il panettone, classico con uvetta a sei corone e frutta candita naturalmente. Questo panettone ha una lunghissima storia e un sapore inconfondibile per chi ama la tradizione. L’impasto soffice e morbido è frutto della lenta lievitazione legata all’uso del lievito madre Marchesi. Lo potete acquistare a Milano nelle pasticcerie Marchesi e sullo store on line. Prezzo: 35 euro.
  6. Panettone Bonfissuto: la tradizione dolciaria di Giulio e Vincenzo Bonfissuto, che utilizza materia prime selezionatissime e lievito madre, si unisce per il Natale 2019 con la creatività di Isola Bella Gioielli. Da questa collaborazione sono nati due panettoni: al cioccolato di Modica e arancia di Sicilia e al pistacchio e canditi al limone confezionati con un originale scatola firmata Isola Bella Gioielli. Le scatole dei panettoni a lievitazione naturale di 36 ore contengono anche una tovaglietta americana e una confezione di crema spalmabile, al pistacchio o al cioccolato di Modica, a seconda del gusto. Si acquista sullo store online. Prezzo: 39,90 euro.
  7. Panettone Muzzi: l’apertura dell’antica pasticceria nel centro di Foligno risale al 1795. Da 80 anni il lievito madre è alla base di tutti i prodotti lievitati e gli ingredienti sono di ottima qualità. Le linee per il Natale 2019 sono tante: si va da quella animalier che comprende il panettone classico, quello al pistacchio, con gocce di cioccolato, pere e cioccolato, ai marrons glacés, crema al caffè, gocce di cioccolato e crema di amarena e, per finire, al triplo cioccolato. Non sapete abbinare il vino corretto al panettone? All’interno della linea Non Solo Vino troverete la guida “Il Panettone e l’Arte del Vino”, un vademecum per gli abbinamenti tra i vini regionali italiani e i lievitati realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Potete acquistare i panettoni da Eataly. I prezzi partono da 20 euro.
  8. Focaccia di Tabiano: scelta insolita quella di una focaccia? Non se siete alla ricerca di un prodotto light per le feste: questo prodotto artigianale realizzato con 36 ore di lievitazione e ai 10 cereali, è povero di grassi poiché ha solo l’11,3% di contenuto lipidico rispetto panettone tradizionale che deve averne almeno il 16%. Questa pasta dolce lievitata è preparata in provincia di Parma dal pasticciere Claudio Gatti con farina 100% italiana e biologica, 10 cereali integrali, zucchero di canna integrale e biologico, metà olio extravergine di oliva biologico e metà burro e i classici canditi del Natale. 7 le varianti disponibili: ai grani antichi; alle pesche, albicocche e ananas; al cioccolato; agli agrumi di Sicilia; alla birra etrusca; all’olio extravergine di oliva ed esotica al the verde. La focaccia si può acquistare online. Prezzo da 30 a 34 euro (comprensivo di spedizione).

Credits foto:

  • Panettone Di Stefano | Ufficio stampa