Sex Education: Netflix conferma la terza stagione

Gillian Anderson e Asa Butterfield saranno di nuovo madre e figlio nella serie cult della piattaforma.

Pubblicato il 11 febbraio 2020

Sex Education tornerà il prossimo anno su Netflix con la terza stagione. Lo show, che vede tra i protagonisti Gillian Andersonaffronta i temi sessuali più comuni nell’adolescenza. Girata nel Regno Unito, Sex Education è una delle serie non americane di maggior successo della piattaforma di streaming.

L’annuncio ufficiale è arrivato sui social di Netflix con un simpatico video nel quale Alistair Petrie, il preside Groff nella serie, presenta il cast come fossero opere d’arte. Per ora non si conosce una data di messa in onda, ma certamente sì tratterà del 2021. Infatti la seconda stagione di Sex Education è stata distribuita solo poche settimane su Netflix. Il successo di questi nuovi episodi è stato ancora maggiore della scorsa serie, quindi la terza stagione sembrava scontata.

Nel cast, oltre a Gillian Anderson, che interpreta la sessuologa Jean Milburn, madre del protagonista, anche lo stesso PetrieAsa Butterfield nel ruolo di Otis Milburn, il goffo protagonista che in poco tempo diventa il consulente sessuale di tutta la scuola. Rivedremo anche Ncuti Gatwa (Eric) Emma Mackey (Maeve), Connor Swindells (Adam). Il cast infatti sembra sia stato riconfermato in toto, come dimostra il video dell’annuncio.

I ragazzi del liceo Moordale e le loro famiglie hanno conquistato il pubblico in pochi episodi, tanto da portare Sex Education ad essere una delle serie non americane di maggior successo su Netflix. Nell’attesa del ritorno, potremo vedere in autunno Gillian Anderson sempre sulla piattaforma in un’altra produzione british, The Crown 4. L’attrice infatti sarà l’Iron Lady Margaret Thatcher, primo ministro inglese dal 1979 al 1990.

Storia

  • Netflix
  • Serie TV e Telefilm