Vestiti di pizzo lunghi e corti: gli abbinamenti perfetti

I consigli di moda della redazione per creare outfit ideali per l'estate con scarpe e borse di tendenza

Pubblicato il 10 aprile 2020

Romantici, glamour, con un pizzico di ispirazione boho chic: i vestiti di pizzo, lunghi o corti che siano, hanno una allure inossidabile che li rende abiti ideali per affrontare la stagione calda in abbinamenti sempre nuovi.

Le proposte della moda Primavera-Estate 2020 non lesinano certo in abiti nei colori di tendenza quest’anno (arancione e blu in testa), perfetti per creare outfit adatti a occasioni diverse con le scarpe e le borse più desiderate.

Qualche consiglio per creare outfit ideali per un party, per l’ufficio e per la spiaggia? Ecco come abbinare i vestiti di pizzo lunghi e corti.

Vestiti di pizzo lunghi: con i sandali

Max Mara (399 euro)                   Bianca Di (113 euro)                        Studio Amelia (390 euro)

Soluzione ideale per un party formale ma non troppo elegante, l’abito midi in pizzo valencienne di cotone di Max Mara (con scollo leggermente a barchetta, maniche ad aletta e gonna svasata) è perfetto con i sandali di Bianca Di in stampa coccodrillo con tacco squadrato, chiusura con fibbia e punta stretta,  e la grande clutch nera in montone di Studio Amelia.

Abiti di pizzo lunghi: con le slides

Zara (29,95 euro)                           Pura Lopez (260 euro)                   Rejina Pyo (540 euro)

Delle nuance più in voga quest’anno il look ideale per un aperitivo a bordo piscina che abbina il vestito morbido di Zara con scollo quadrato e dettaglio di applicazione di pizzo abbinata tono su tono con le slides di Pura Lopez in tessuto verde e nero. La borsa da abbinare? La deliziosa  Nane di Rejina Pyo (borsa amata anche da Meghan Markle) in pelle Melon Green, una handbag di ispirazione giapponese con dettaglio cravatta.

Vestiti lunghi: con le mules

Self-Portrait (370 euro)               8 by Yoox (179 euro)                       Elena Ghisellini (615 euro)

Stile bon ton, ideale come look da ufficio casual, per lo chemisier svasato con ricamo in cotone di Self-Portrait con pannelli in pizzo e colletto classico. Si porta con le mules, come quelle proposte da 8 by Yoox in tinta unita color cammello senza applicazioni con punta stretta e tacco a rocchetto. Come borsa, il consiglio della redazione è la tote con cinturino da polso di Elena Ghisellini in blu elettrico con trama in pelle zigrinata.

Vestiti di pizzo corti: con gli stivali

Mango (49,99 euro)                      Kurt Geiger London (145 euro)       Valentino (990 euro)

Un tocco rock al minidress in tessuto di pizzo di Mango con maniche a palloncino e scollo a V incrociato grazie agli stivali con tacco largo di Kurt Geiger London dalla punta quadrata, da abbinare alla it bag dell’estate 2020, la tracolla VSLING micro Valentino Garavani in pelle rossa.

Abiti di pizzo corti: con le sneakers

H&M (79 euro)                               Golden Goose (430 euro)                          Wanted (700 euro)

L’abito corto e senza maniche di H&M è in pizzo traforato elasticizzato con fiori in chiffon applicati. Si tratta di un modello a ruota con spalline sottili  che può essere indossato con un paio di sneakers come quelle di colore bianco di Golden Goose e con la borsa a spalla in pelle arancione di Wandler.

Abiti corti: con i sandali

Twinset (145 euro)                         Jimmy Choo (525 euro)                         Furla (270 euro)

Voglia di total white? È di Twinset lo chemisier corto in sangallo con inserti in pizzo macramé e à-jour, chiusura con bottoni. Completalo con accessori colorati e lascialo aperto per mettere in mostra il tuo costume preferito e l’abbronzatura, oppure indossalo in città con sandali di Jimmy Choo in nappa color latte e in corda metallica  e borsa a secchiello di di Furla.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti
  • Abiti e vestiti