Amber Heard: un'attrice di Game of Thrones pronta a sostituirla in Aquaman 2

La petizione che richiede l'allontanamento dell'attrice dal cinecomic della Warner Bros ha già raggiunto quasi 400mila firme.

Pubblicato il 3 marzo 2020

Per quanto il processo per violenza domestica che vede opposti Johnny Depp e Amber Heard sia tutt’altro che concluso, la posizione dell’attrice sembra essersi aggravata da quando inizialmente avevo sporto denuncia, descrivendo l’ex marito come un alcolizzato violento e pericoloso per il prossimo.

Sono infatti emersi alcuni audio che confermano le ipotesi di alcuni scontri o forse vere e proprie aggressioni di Amber ai danni di Johnny, ma allo stesso tempo un’altra causa, questa volta per diffamazione e intentata contro un tabloid, ha portato alla luce dei messaggi in cui l’ex Jack Sparrow avrebbe lanciato pesanti minacce nei confronti della consorte, confidandosi con un amico.

Chiaramente questo rincorrersi di voci non poteva che danneggiare il lavoro dei due divi di Hollywood: quello dell’attore è infatti un mestiere che si basa moltissimo sulla reputazione e sicuramente quella di entrambi sembra uscire malconcia da un litigio tracimato nella violenza, non solo fisica ma anche mediatica.

Se Depp ha perso l’ingaggio Disney legato ai Pirati dei Caraibi, la Heard potrebbe veder sfumare la sua partecipazione al cinecomic Aquaman 2, in cui veste i panni dell’acquatica regina Mera. La Warner Bros al momento non ha dato peso alle vicende giudiziarie, ma una petizione lanciata su Change.org ne chiede l’allontanamento.

La raccolta di firme, arrivata quasi a 400mila autografi, con l’obiettivo dichiarato di raggiungere i 500mila, ricorda infatti come Depp sia stato ferito alle mani dalla Heard, tanto da essere stato costretto a farsi riattaccare un dito con un intervento chirurgico. Inoltre è stato ricordato l’arresta della donna nel 2009 a seguito di un litigio furioso con la ex partner Tasya Van Ree, a dimostrazione del suo carattere violento.

Richiedendo sempre il suo allontanamento dal film, un’altra più modesta petizione suggerisce la sostituzione di Amber con un’attrice altrettanto famosa: si tratta di Emilia Clarke, ovvero l’interprete di Daenerys Targaryen nella serie tv Game of Thrones. A suo favore il notevole affiatamento con Jason Momoa, che nello show interpretava il brutale marito Drogo, e che in Aquaman veste i panni dell’eponimo eroico protagonista.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Johnny Depp