Fisico a pera: i consigli per vestirsi

Le strategie per scegliere gli abiti da cerimonia e i jeans perfetti

Pubblicato il 23 aprile 2020

Il fisico a pera, con i suoi fianchi generosi, è una delle corporature più diffuse tra le donne: ecco i consigli per vestirsi bene e valorizzarla, sia con abiti da cerimonia eleganti sia in look casual con gli immancabili jeans.

tipi di fisico convenzionalmente divisi sono:

  • Fisico a pera (o a triangolo), con spalle strette e fianchi più larghi;
  • Fisico a mela (o a cerchio), con spalle e fianchi della stessa larghezza e un girovita poco marcato;
  • Fisico a triangolo invertito, con spalle più larghe rispetto ai fianchi;
  • Fisico a rettangolo, con spalle, vita e fianchi della stessa larghezza;
  • Fisico a clessidra, con spalle e fianchi più o meno della stessa larghezza e una vita sottile.

Nel dettaglio, in un fisico che rientra nella tipologia a pera, i fianchi non solo sono più larghi delle spalle, ma anche più larghi del busto. Sono, insomma, la zona più ampia e più evidente del corpo, su cui cade inevitabilmente lo sguardo. Le spalle sono generalmente rotonde e leggermente inclinate in avanti. Il girovita risulta ben definito, mentre i glutei e le cosce sono pieni e rotondi.

Conoscere il proprio fisico permettere di scegliere un tipo di abbigliamento volto a esaltare i pregi e a nascondere, mimetizzare o minimizzare i difetti.

Nel caso del fisico a pera, è importante distogliere l’attenzione dai fianchi e dalla parte inferiore del corpo, sottolineando i punti forti, come décolleté e girovita. Si può dare importanza al seno con un bello scollo o con applicazioni sulle spalle. La vita va evidenziata con una bella cintura, mentre sui fianchi la stoffa deve essere morbida.

Vediamo alcuni outfit da cui prendere spunto se si ha il fisico a pera.

Abiti da cerimonia per fisico a pera

Sono tantissimi i tipi di abiti da cerimonia che valorizzano un fisico a pera.

Via libera a:

  • scollatura generosa (a V, squadrata, rotonda o a balconcino);
  • taglio stile Impero;
  • abito avvitato con gonna larga o morbida sui fianchi;
  • color block con parte superiore scura e parte inferiore chiara.
  • Da evitare, invece, con questo tipo di fisico:
  • abiti con balze o ruches all over;
  • taglio sui fianchi;
  • abiti a tunica e a sacco;
  • applicazioni voluminose su vita, fianchi o gonna.

Come scegliere i jeans

I jeans non possono mancare nel guardaroba di ogni donna, per la loro praticità e versatilità. Il jeans perfetto non esiste, o meglio, ne esistono tanti, ognuno adatto a un tipo di fisico.

Il jeans che valorizza il fisico a pera è quello che riesce a riequilibrare la figura. Vanno bene i modelli a zampa di elefante, i bell bottom jeans (con una zampa e una larghezza ancor più accentuata) e i jeans a palazzo. Occhio anche al colore: sono meglio i jeans più scuri o neri, che sfinano.

Cosa evitare? I jeans attillati, specialmente stretti sulle ginocchia e troppo precisi di taglia, perché potrebbero favorire la comparsa di rotolini antiestetici. E, poi, meglio fare a meno di tasche, sia sul davanti che sul lato B, e di dettagli orizzontali, applicazioni, decorazioni. Insomma, di tutto ciò che potrebbe attirare l’attenzione sui fianchi.

Storia

  • Abiti da cerimonia
  • Abiti e vestiti
  • Come Vestirsi