Le scarpe estive 2020 che non vediamo l'ora di indossare

Sabot, sandali, sneakers, espadrillas, mules: ecco i 10 modelli da segnare in wish list

Pubblicato il 14 maggio 2020

Sabot, sandali, sneakers, espadrillas, mules: è tempo di scarpe estive 2020 e non vediamo l’ora di indossarle!

Dopo due mesi a casa in calzettoni o scalzi, causa Coronavirus, l’idea di poter finalmente girare per strada (con guanti e mascherina, of course!) con i modelli visti sulle passerelle della moda Primavera-Estate 2020 ci fa guardare il cielo speranzose che le temperature non facciano che alzarsi per poter fare finalmente il cambio di stagione e iniziare con lo shopping, almeno virtuale.

Largo quindi non solo ai vestiti estivi più trendy di stagione, ma a sandali con tacchi scultorei e vertiginosi, a infradito gioiello da abbinare ai maxi dress floreali, a modelli in rafia e con tacco in legno arrivati direttamente dagli anni Settanta, alle slingback two tone.

Non solo, spazio a proposte alla schiava, con cinturini lunghissimi da avviluppare alla caviglia, in stampa animalier e stampa cocco, a tacchi larghi e comodi e – per le più coraggiose – agli stivali da indossare anche in primavera inoltrata.

Colori pastello, pellami di qualità, intarsi in lurex e pvc, ricami e perle bon ton ma anche dettagli in denim più grintosi: mille dettagli a vivacizzare le scarpe su cui sognare.

Avete risparmiato abbastanza in questi mesi? Ecco i 10 modelli must have di scarpe estive 2020 più belle da segnare in wish list.

  1. Chanel (870 euro)

    Di Chanel le Mary Jane two tone in pelle scamosciata grigio ghiaccio con punta in grosgrain nera e tacco di 10mm.

  2. Miu Miu (650 euro)

    Fascino femminile, dalle note retrò, per i sandali di Miu Miu in pelle decorati da disegni floreali. Suola in legno e tacco alto di 80mm.

  3. Dior (550 euro)

    Il sandalo Diorexpress di Dior, minimalista e colorato, ha tomaia in cotone intrecciato sfumato ricorda le ispirazioni naturali della collezione, mentre la suola in corda è realizzata a mano come un’espadrilla tradizionale.

  4. Fendi (670 euro)

    Da Fendi il sandalo Promenade in suede rosa, con fascia alta impunturata rifinita con micro FF Baguette in metallo. Cinturino in PU alla caviglia e tacco chunky ricoperto in tono con effetto embossed.

  5. Jimmy Choo (695 euro)

    In cavallino stampa animalier bianco e nero con finiture in pelle, le mules di Jimmy Choo con la punta quadrata aperta e tacco largo di 85mm.

  6. Valentino Garavani (750 euro)

    Basso il sandalo Valentino Garavani Rockstud Flair in nappa con borchie laccate tono su tono e allacciatura alla caviglia con dettaglio nappine.

  7. Alexander McQueen (950 euro)

    I sandali Alexander McQueen in pelle di vitello nera opaca conciata al vegetale caratterizzati da un tacco a forma di fiore di magnolia verniciato e da fasce parallele. Modello a punta tonda caratterizzato da cinturino con fibbia alla caviglia.

  8. Givenchy (695 euro)

    Givenchy ha creato un sabot open-toe Triangle di pelle stampata coccodrillo color paprica, con tacco G triangolare di resina dalla finitura oro anticato.

  9. Prada (690 euro)

    Prada propone ciabatte con tomaia lavorata con sinuosi dettagli barocco in pelle metallizzata e profili realizzati in camoscio.Tacco in ABS verniciato alto 65mm.

  10. Chloé (795 euro)

    Di Chloé i sandali con tacco Daisy con cinturini in un mix di pelle di vitello texturizzata, con tacco di 90 mm.

Storia

  • Moda Primavera Estate