Carnevale 2019

Il Carnevale è una festa molto diffusa nei Paesi di tradizione cattolica. Si contraddistingue per i caratteristici eventi festosi, per i dolci tipici, differenziati in ogni Regione. Un’altra manifestazione tipica del Carnevale è l’utilizzo delle Maschere. Quelle più tradizionali, in Italia, sono di origine campana e veneziana.

Molte sono le manifestazioni culturali e folkloristiche in tutta la Penisola. Un’altra tradizione tipica del Carnevale sono le ricette di dolci: frappe, castagnole, chiacchiere, ciambelle fritte e frittelle di mele sono solo alcuni dei moltissimi dolci diffusi in tutta Italia durante il periodo di Carnevale.
Il Carnevale si celebra nel periodo precedente alla Quaresima, ovvero i 40 giorni che precedono la Pasqua, contraddistinti da un periodo di ristrettezze e sacrifici, non solo alimentari.

Carnevale 2019
Carnevale: gli eventi più belli d'Italia

Carnevale 2019: le date

Le date salienti del Carnevale si concentrano soprattutto sul Giovedì Grasso e sul Martedì Grasso. Poiché esse dipendono dal giorno di Pasqua, anche in questo caso le ricorrenze avvengono in periodi diversi di anno in anno. Il giorno più importante del Carnevale, infatti, va a precedere il Mercoledì delle Ceneri, che dà inizio al periodo quaresimale. Nel 2019 si festeggerà il Martedì Grasso il 05 marzo, mentre la settimana precedente, il 28 febbraio, sarà Giovedì Grasso.

Carnevale in Italia e nel mondo: le manifestazioni più celebri

Quella del Carnevale è una tradizione diffusa un po’ in tutto il mondo, anche se, ovviamente, ogni Paese la vive a modo suo. Ma quali sono gli eventi cui partecipare almeno una volta nella vita? Il titolo di Carnevale più famoso al mondo è contesto tra il nostrano Carnevale di Venezia e quello brasiliano di Rio de Janeiro. Se nel primo regna la raffinatezza, nell’altro sono i colori, l’allegria e la musica a predominare.

Guardando alle altre manifestazioni nel nostro Paese, non possiamo non menzionare il Carnevale di Viareggio, di Cento, di Ivrea, di Acireale, di Putignano e di Mamoiada. All’estero, invece, meritano sicuramente una visita il Carnevale di Tenerife e in generale quelli spagnoli (festeggiamenti in grande sono anche a Sitges, Cadice e Las Palmas de Gran Canaria), oppure, nel continente americano, il Mardi Gras di New Orleans e il Carnevale dell’isola di Trinidad.

Dove festeggiare il Carnevale

Se quest’anno non viaggi durante il periodo carnevalesco, ciò non vuol dire che non potrai festeggiare questa divertente tradizione. In Italia, infatti, pressoché ogni città ospita eventi a tema – e, in più, non mancano le manifestazioni private. Se ami trucchi e travestimenti di Carnevale o se vuoi divertirti con la famiglia e i bambini, le possibilità sono infinite! Un ultimo consiglio: non dimenticare di organizzare qualche scherzetto. Si sa, a Carnevale tutto è concesso.

Scopri su DireDonna le tradizioni, le maschere, le ricette e tutte le particolarità della Festa di Carnevale.

Costumi di Carnevale per coppie
Idee make up per Carnevale
Le migliori frasi sul Carnevale