Pantaloni moda Autunno-Inverno 2020/2021: tendenze

Arrivano dalle sfilate i trend su modelli, fantasia e colori dei capi imperdibili della prossima stagione

Pubblicato il 7 agosto 2020

Durante l’estate, la mente e il “cuore” (diremmo anche il portafogli) delle fashion addicted sono divisi a metà, con un occhio allo shopping dei saldi e l’altro già alle tendenze della prossima stagione: i pantaloni moda Autunno-Inverno 2020/2021 sono senz’altro i capi che hanno incuriosito maggiormente la nostra redazione.

Con un po’ di nostalgia e incertezza verso il futuro, guardiamo alle ultime sfilate Autunno-Inverno prima della cancellazione degli eventi a causa del Covid-19. La “riconversione” delle settimane della moda ha trasformato i suoi show sfavillanti in appuntamenti più intimi, ma anche ingegnosi e non meno stupefacenti, come la recente presentazione Dior a Lecce.

Le proposte di Milano Moda Donna e della Paris Fashion Week sono state molto chiare a proposito di pantaloni. Due le macro tendenze, una che vuole eleganti e seri modelli dall’allure vintage, con vita alta e gamba ampia, l’altra dedicata alle giovani che amano giocare con il look, tra lattice e jeans (ancora – ahinoi – rigorosamente “ripped”).

Altre indicazioni delimitano i colori più alla moda, tra cui troviamo senz’altro il marrone e diversi neutri, oltre al sempre presente nero; le fantasie, tra cui stravince il check; l’abbinamento con le scarpe. Da tenere presente soprattutto gli accostamenti con stivali e stivaletti.

Pantaloni moda Autunno-Inverno 2020/2021

Vi abbiamo incuriosite? Vediamo i principali trend da seguire e di cui tenere conto nelle prime sessioni di shopping autunnale.

Fantasie: check rules

Pantaloni Check Luisa Spagnoli (Pinterest)

Li abbiamo visti trionfare da Burberry in tutte le varianti e le tonalità tipiche del brand, da Chanel declinati nell’immancabile tweed, da Luisa Spagnoli in completi perfetti per i look da ufficio. Sono i pantaloni a quadri che, in questa stagione, vincono su ogni altra fantasia, righe comprese.

Ispirazione fetish

Pantaloni in lattice Saint Laurent (Saint Laurent)

Chi è in cerca di un look alternativo, può trovare una base perfetta nei pantaloni di ispirazione fetish, in tessuti sensuali, corposi e materici, ormai sdoganati anche per gli outfit da giorno. Su tutti non possono che restare impressi nella memoria i modelli aderenti in lattice da Saint Laurent. Tantissime le proposte in pelle, slim, large, vinta. Una su tutte quella di da Louis Vuitton.

A vita alta e svasati

Pantaloni a vita alta Emporio Armani (Pinterest)

I pantaloni a vita alta e ampi, dal sapore vintage, sono i più diffusi sulle passerelle. Da Max Mara sono trattenuti  in vita da corde, lacci e cinture, da Emporio Armani sono in velluto cangiante dalle pieghe irregolari, da Chanel hanno una gamba larghissima e bottoni laterali. L’alternativa? Alla zuava dentro agli stivali com vistoo da Giorgio Armani o da Celine.

Ripped jeans

Pantaloni ripped jeans Gucci (Pinterest)

Il jeans non può mancare nel guardaroba autunnale. Slim o cropped, come da Gucci, i modelli da prediligere sono spensieratamente “strappati”.

Colori: a tutto neutro

Pantaloni colori neutri Chloé (Pinterest)

I colori dei pantaloni che andranno per la maggiore? Le amanti degli accostamenti classici sono accontentate perché, accanto al nero e al blu – le tinte più diffuse in inverno -, troviamo il marrone e neutri come il beige, visto da Chloé.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Moda Autunno Inverno