La nuova stagione è alle porte tutte le appassionate di moda sono alla ricerca di quelli che sono gli accessori must have per l’inverno 2016.Tra borse, gioielli e scarpe, però, non c’è bisogno di spendere una fortuna: grazie ai brand low cost e a un’attenta ricerca si può trovare il pezzo giusto per completare il proprio look.

Galleria di immagini: Gli accessori low cost da non perdere per l'inverno 2016

Ecco allora una lista di dieci accessori low cost che saranno indispensabili nei prossimi mesi.

  1. Il turbante. Sarà un vero e proprio passepartout, da indossare da mattina a sera. Le sfilate lo hanno decretato accessorio indispensabile. Proposto in diversi tessuti, sia fantasia che tinta unita, sta bene a tutte e dona un tocco chic a qualunque look.
  2. Calze ricamate. Andavano molto di moda negli anni Ottanta e per la prossima stagione irromperanno in tutti i guardaroba. Questa volta però non si limiteranno ad avere un ricamo in pizzo o dei semplici pois, ma si vestiranno di vere e proprie immagini. Fiocchi, cuori e monumenti importanti, questi i soggetti più gettonati. Da portare con disinvoltura in ogni occasione, non vi faranno sicuramente passare inosservate.
  3. Anelli col cuore. Si tratta oramai di un’ossessione quella degli anelli col cuore. Proposti in tantissime varianti, da quelli a spirale a quelli con pietra dura passando per quelli sottili con applicazioni. Sono un must per chiunque e accontentano tutti i gusti.
  4. Borsa frange. La tendenza 2016 è tutta incentrata sulle frange, e le borse non sono da meno. Piccole, grandi a tracolla o mano, l’importante è che ne abbiano una cascata.
  5. Elastici invisibili. Vengono dall’America e sono diventati in poco tempo l’oggetto del desiderio per tante donne. Questi piccoli elastici, dalla forma a spirale, promettono di non lasciare antiestetici segni sui capelli e di garantire una tenuta unica. Sono disponibili in moltissimi colori, dal trasparente al rosa fuxia, per accontentare proprio tutti.
  6. Bracciali con nome. Piccoli e delicati, questi braccialetti impazzano ovunque. Comporre il proprio nome, o la frase a cui si è affezionati, è un gioco da ragazzi. Ogni cubotto ha una lettera e potrete comporre e personalizzare il vostro bracciale interamente.
  7. Collane importanti. Voluminose e colorate, le collane per il prossimo inverno non passeranno certamente inosservate. Materiali diversi mixati tra loro e sapientemente accostati. Questo accessorio vi permetterà di ravvivare anche gli outfit più austeri e di dare quel tocco in più al vostro look.
  8. Cappa. Cappa, mantella o poncho. Chiamatela come volete ma non fatela mancare nel vostro guardaroba: è la regina indiscussa dell’inverno. Colorata, scozzese, a righe o dai disegni vagamente gipsy, completerà egregiamente la vostra mise.
  9. Piercing per orecchio. Lo abbiamo visto già nella stagione scorsa e quest’anno ci viene riproposto in chiave meno audace. Se nell’anno passato erano le pietre a farla da padrone, oggi il piercing per orecchio gioca con i metalli, preziosi e non. Le pietre come zirconi o swarovski continuano ad essere presenti ma in maniera molto più timida.
  10. Toppe. La parola d’ordine è personalizzazione. Le mamme le usavano per coprire i buchi nei jeans dopo una caduta, adesso tornano e godono di una gloria senza pari. Personalizzare una giacca, un jeans o una semplice t shirt applicando una lettera, una scritta o un’immagine è un gioco da ragazzi. Con poco si otterranno capi unici e di grande tendenza.