Chi ha detto che non si possono mangiare i carboidrati in un regime ipocalorico? Gli alimenti ricchi di carboidrati possono aiutare un regime alimentare dietetico grazie all’apporto di tante sostanze nutritive, come le fibre, il potassio, il magnesio, etc.

Ecco 10 carboidrati da mangiare anche a dieta.

  1. Orzo: grazie all’altissimo apporto di fibra solubile che provoca un abbassamento del colesterolo e degli zuccheri nel sangue, l’orzo è uno dei carboidrati da mangiare anche a dieta. Questo soprattutto perché permette un maggiore senso di sazietà. Altre proprietà sono la diminuzione delle infiammazioni e lo stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.
  2. Pasta integrale: il grano integrale, a differenza di quello normale, contiene un apporto inferiore di carboidrati, e un maggiore contenuto di fibra di riempimento; è tra carboidrati da mangiare a dieta anche grazie alla sua capacità di essere molto simile come sapore alla pasta normale (limitando l’effetto “astinenza” provocato dai carboidrati).
  3. Legumi: lenticchie, ceci, piselli e fagioli, inseriti nel regime alimentare, assicurano una perdita di peso più efficace di una dieta equivalente che non li include. Questo attraverso il loro potere di contrasto al colesterolo cattivo e la regolazione della pressione arteriosa sistolica.
  4. Fiocchi d’avena: classici alleati della colazione e non solo, i fiocchi di avena sono ricchissimi di carboidrati, ma il loro rilascio è rallentato dalla fibra solubile, che abbassa il rischio di malattie cardiache.
  5. Kamut: grano originario del Medio Oriente, il kamut è ricco di acidi grassi omega-3 amici della salute del cuore. L’alto contenuto di proteine ed il basso apporto calorico lo rendono a pieno titolo tra i carboidrati da mangiare anche a dieta. Mangiare kamut riduce il colesterolo, gli zuccheri nel sangue e le citochine, che causano infiammazioni in tutto il corpo.
  6. Latte al cioccolato: uno dei modi più rapidi per bruciare calorie è quello di accompagnare il regime alimentare ad un’attività sportiva sana e regolare. Per fare questo, il corpo ha bisogno di proteine che rinforzino i muscoli e che permettano di bruciare quanto più grasso possibile. Il latte al cioccolato, tra i carboidrati da mangiare anche a dieta, permette un giusto livello di zuccheri che aiutano nello sport.
  7. Banane: anche se è tra la frutta sconsigliata nelle diete, le banane combattono i batteri ed il gas nello stomaco, donando al corpo una sana quantità di potassio, che può aiutare a diminuire la ritenzione idrica. Le banane sono ricche di glucosio, uno zucchero altamente digeribile, che fornisce energia rapida ed aiuta a prevenire i crampi muscolari durante l’allenamento. Il basso indice glicemico fa sì che i carboidrati siano rilasciati lentamente nel corpo, prevenendo il superamento dei limiti di zucchero quotidiani.
  8. Mele: le mele sono una delle migliori fonti di fibra. Un recente studio ha rilevato che per ogni aumento di 10 grammi di fibre solubili mangiato al giorno, il grasso della pancia viene ridotto del 3,7% in cinque anni. Inoltre, grazie all’alto contenuto di flavonoidi antiossidanti – un composto brucia grassi – le mele aiutano nella perdita del peso e nel monitoraggio del benessere dell’organismo.
  9. Grano saraceno: il grano saraceno è una fonte completa di proteine, il che significa che fornisce tutti e nove amminoacidi essenziali per la costruzione muscolare. Ciò che rende questo grano senza glutine molto prezioso nelle diete è il suo magnesio e contenuto di fibre. Gli studi hanno anche dimostrato che il grano saraceno può migliorare la circolazione e permette di ridurre il colesterolo.
  10. Yogurt greco: ricco di proteine e di calcio, lo yogurt greco ha tutte le caratteristiche dei migliori prodotti alimentari di perdita di peso; è tra i carboidrati da mangiare anche a dieta grazie al suo supporto ai regimi alimentari, permettendo di ridurre più rapidamente il peso corporeo.