Molte donne da fisico curvy invitate a un matrimonio pensano che l’unica soluzione tra la scelta degli abiti da cerimonia sia un caftano extralarge che nasconda le forme e i chili considerati di troppo.

Non c’è niente di più sbagliato: ecco una guida alla scelta dell’abito da cerimonia per curvy che faccia sentire a proprio agio e allo stesso tempo metta in risalto i punti forti del fisico.

Consigli di base

In un armonioso fisico curvy a clessidra è importante scegliere modelli adatti a sottolineare la scollatura, il punto vita e le gambe; una curvy con fisico a mela, per sviare l’attenzione dalla vita non marcata, deve evitare i pantaloni e le gonne a vita alta, e tra i modelli classici può preferire quelli in stile impero, oltre ad accentrare gli sguardi su viso e spalle con scolli, collane e orecchini; la donna curvy a pera, infine, deve attirare l’attenzione verso la parte alta del corpo: bisogna evitare pieghe e balze che aumentino il volume dalla vita in giù, sottolineate il punto vita e aumentare con accessori e maniche ampie la visibilità della parte superiore.

Con l’arrivo dell’invito al matrimonio potrete scoprire dettagli utili alla scelta dell’abito, come l’orario della cerimonia, il luogo del rito e del ricevimento, l’eventuale dress code scelto dagli sposi. Per l’abito pensate sempre in termini di eleganza semplice e comfort (la moderazione è la politica migliore) e optare per l’outfit giusto anche in base alla vostra età e il vostro stile personale.

Matrimonio di giorno

Per una cerimonia informale, specialmente di mattina, meglio scommettere su un outfit semplice e leggero: preferite colori pastello come pesca, verde chiaro, rosa cipria e azzurro, mentre il pomeriggio osate con tinte più decise e luminose, con abiti che arrivano al massimo sotto il ginocchio. Per occasioni più formali, un abito corto da cocktail è la scelta perfetta, a cui si può aggiungere un cappello e un paio di pump. A meno che non si tratti di una cerimonia particolarmente lussuosa e al coperto, gli abiti scintillanti sono vietati.

Matrimonio di sera

Se il matrimonio si svolge di sera ma lo spirito è informale, trovate qualcosa di femminile, glamour ed elegante. Scegliete un vestito in tonalità più scure o aggiungete qualche tocco brillante qua e là. Indossate un modello da cocktail o, se preferite coprire le gambe, una gonna che arrivi dieci centimetri sopra le caviglie. Se volete essere un po’ più eleganti optate per tessuti come chiffon, seta e raso. Se la serata è formale o di gala, in nero, gli abiti lunghi sono le opzioni migliori per l’occasione, con un po’ di una balza, dettagli raffinati e un tocco scintillante.