La sera è il momento più bello e piacevole della giornata: sia perché si è liberi dallo stress quotidiano delle grandi metropoli, sia perché si trascorre il tempo con le persone che si amano e con gli amici. Ciò che, però, spesso crea più pensieri prima di uscire è l’acconciatura, spesso da fare in poco tempo prima di uscire. Per non sbagliare la capigliatura, basta seguire piccoli suggerimenti: eccone alcuni.

Il primo in assoluto è essere coerenti con il tipo di serata che si prospetta. Ad esempio, se la serata è una cena in un ristorante stellato, lasciare i capelli sciolti, che si poggiano delicatamente sulle spalle, sistemati grazie a una pettinata rapida e a qualche forcina sistemata per creare la linea laterale, potrebbe essere un’ottima idea. Così, invece, se l’uscita è tra amiche, si può scegliere, con l’uso di spazzola e phon, di optare per una capigliatura mossa e sinuosa, dinamica e divertente, magari sovrastata da un cappellino elegante e non invasivo.

Il secondo suggerimento è abbinare i capelli al tipo di abbigliamento scelto: un paio di pantaloni skinny, con una giacca di jeans ed una t-shirt di pret-à-couture ben si sposano con una coda di cavallo alta, abbracciata da una delicata spruzzata di lacca che fissa la base dei capelli e mostra più sicurezza e grinta. Così, invece, se si indossa un abito lungo che lascia scoperte le spalle, la soluzione ideale è lo chignon, vessillo dell’eleganza femminile, legato alle più belle donne della danza classica.

Il terzo suggerimento è quello di non stressare troppo i capelli se, il giorno dopo, la sveglia è puntata molto presto: in questo modo, optando per una capigliatura phonata all’indietro, con una frangia leggermente rialzata – ma non cotonata – si avrà la possibilità di essere brillanti e pronte anche alla giornata successiva, senza doversi armare di piastra di prima mattina.

Il quarto e ultimo consiglio non può che essere quello di guardarsi allo specchio prima di uscire: anche le capigliature più belle, arricchite da inserti di Swarovsky o da fiorellini ricamati, potrebbero risultare fastidiose se non adatte alla propria personalità. I capelli devono rispecchiare al massimo il vostro carattere e devono essere lo specchio dell’identità: perché dover rischiare di sembrare una donna diversa quando la bellezza di ciascuna è unica e incredibile?