Da sabato 24 settembre, alle ore 14, arriva su Disney Channel l’atteso Alex&Co 3. Dopo due stagioni di successo, che hanno saputo conquistarsi una fetta di pubblico davvero importante, tutto il cast della serie tv cult tra gli adolescenti torna con una terza serie tutta da scoprire. Non mancheranno ovviamente le sorprese, a cominciare proprio dal cast, cui si è aggiunta Miriam Dossena, che interpreta il personaggio di Clio.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Alex&Co 3, abbiamo avuto modo di apprendere qualche novità proprio dai protagonisti. Sappiamo, ad esempio che Alex (Leonardo Cecchi), Nicole (Eleonora Gaggero), Emma (Beatrice Vendramin), Sam (Federico Russo) e Christian (Saul Nanni) dovranno vedersela con un personaggio misterioso, che gli equilibri del gruppo sono destinati a cambiare (anche a causa dell’arrivo di Clio), che Emma dovrà affrontare un problema di salute mentre Sam sarà concentrato soprattutto a cercare se stesso. E come al solito non mancherà neppure la musica, componente fondamentale in Alex&Co, dato che nella terza stagione sono previsti anche nuovi brani.

Durante la conferenza stampa è stata svelata anche una notizia che i fans apprezzeranno molto: a breve sarà annunciato ufficialmente un film a cui hanno partecipato i ragazzi. Non ci è stato svelato molto di più al riguardo in questa occasione, ma a quanto pare nel film saranno coinvolti anche grandi nomi del panorama attoriale italiano.

Galleria di immagini: Alex&Co 3, le foto dei protagonisti della nuova serie di Disney Channel

Alex&Co 3: le dichiarazioni dei protagonisti

Dopo che i giovani protagonisti ci hanno raccontato qualche dettaglio sulla terza stagione di Alex&Co – purtroppo non molti in realtà -, abbiamo avuto modo di conoscere la nuova arrivata Miriam Dossena, che ci ha raccontato di essere svizzera (di Lugano), di aver avuto già esperienze di recitazione a teatro, di essere diversissima dal personaggio che interpreta nella serie (“Io sorrido sempre, al contrario di lei“) e di sognare, in realtà, di studiare neurologia (“Mi piace anche molto l’aspetto psicologico“).

L’affiatamento tra i ragazzi c’è ed è piuttosto evidente e forse il successo di Alex&Co è dovuto proprio al fatto che l’amicizia fra loro va al di là del lavoro che si fa assieme sul set. Ce lo conferma anche Federico Russo (che molti ricorderanno per aver interpretato il piccolo Mimmo ne I Cesaroni): “Ci frequentiamo anche fuori dal set. Abbiamo fatto anche viaggi insieme“, mentre tutti sono piuttosto concordi nell’affermare, come ha detto anche Beatrice Vendramin, che: “Il ricordo più bello che ci porteremo dietro da questa esperienza è il gruppo che si è creato. Ne abbiamo vissute tante. Tanti momenti“. “Gruppo”, compresi anche i gruppi su WhatsApp perché, come ci racconta sempre la stessa Beatrice, il cast e alcuni membri dello staff ne hanno almeno cinque. Quello più gettonato, però, è “Il gruppo Marta&Co. Marta è la nostra tutor, che ci segue costantemente“.

Quando chiediamo loro cosa sognerebbero di fare da grandi, alcuni rispondono di voler proseguire la carriera di attore, come Federico Russo che scherza (o forse no): “Il mio sogno è vincere l’Oscar“, mentre altri, come Eleonora Gaggero, sognano anche un futuro da dietro le quinte: “Mi piace molto scrivere“. E sulla questione dello scrivere chiediamo ai ragazzi – Leonardo Cecchi ed Eleonora Gaggero in particolare – se hanno mai suggerito agli autori alcune battute da dire o situazioni da far vivere ai propri personaggi. Leonardo (Alex) ci ha raccontato: “Non abbiamo mai dato suggerimenti agli autori perché rispettiamo il loro lavoro e non ci permetteremo mai. Però sul set, se ci rendiamo conto che qualche battuta non è naturale, ci si lavora ed eventualmente si può cambiare“.

Alla domanda: “Quando i fans vi scrivono, vi chiedono dei consigli? E se sì quali?“, tutti rispondono che i messaggi ricevuti ogni giorno sono tantissimi e che nonostante sia difficile rispondere a tutti, appena possono si impegnano per farlo. Eleonora (Emma) ci dice che: “Tra i messaggi più frequenti che riceviamo ci sono quelli dei ragazzi che ci chiedono consiglio su come entrare nel mondo dello spettacolo. Rispondo quasi sempre a questo genere di messaggio“; e Saul Nanni (Christian) ribadisce quale è, secondo lui, la ricetta giusta per riuscire ad avere opportunità: “Non mollare mai. Continuare a crederci sempre. Perché su cinquanta provini magari te ne va bene uno“. ed Eleonora aggiunge: “Il segreto è anche saper ascoltare sempre chi ha più esperienza di te“. Federico Russo (fra tutti quello più “navigato” nel mondo dello spettacolo e della recitazione), invece, ci tiene a precisare che, secondo lui: “La scuola migliore di tutte, nel nostro campo, è il set stesso. È sul set che impari cose che in tante scuole di recitazione spesso neppure apprendi“.

Quando arriva il momento di parlare delle serie tv che amano di più (al di là di Alex&Co), scopriamo che Saul Nanni è super appassionato di Breaking Bad (“L’ho finita in due settimane e anche meno“), Beatrice Vendramin di Vampire Diaries mentre Federico Russo, fra le altre, si dice particolarmente interessato a Narcos, in cui avrebbe avuto piacere di recitare se ne avesse avuto la possibilità (“Adesso ho iniziato a vedere la seconda stagione, ed è qualcosa di straordinario“).