Amelia Casablanca propone per la prossima primavera estate 2013 una collezione di abiti da sposa ispirati ai colori e ai paesaggi del sud.

La stilista siciliana aveva solo 13 anni quando disegnò il suo primo abito da sposa ed era appena diciottenne quandò lascio la sua terra per volare in Australia e imparare arte e segreti del mondo bridal.

Oggi è un affermata designer e i suoi abiti sono commercializzati in Italia, in America e nei Paesi Arabi.

La collezione 2013 di Amelia Casablanca ci propone vestiti classici ispirati al barocco siciliano, con dettagli ricercati e strascichi lunghi per uno stile divinamente romantico.

Il rosa trionfa su tutta la collezione, oltre al pizzo che è presente su trame floreali o su disegni astratti molto scenografici.

Nuvole di chiffon, tessuti multistrato e balze e arricchiscono le ampie gonne; tra le scollature predominano quelle all’americana, mentre i corpetti bustier li troviamo in tulle trasparente, in pizzo ricamato, ma anche con applicazioni preziose come cristalli, perle, piume e paillettes.

Amelia Casablanca arricchisce gli abiti da sposa 2013 con tanto tulle e con applicazioni di rose su strascichi, corpetti e gonne vaporose, ma anche con tanti delicati petali per un romanticismo senza eguali.