La gioia di un bambino in arrivo è un’emozione irrefrenabile: un viaggio avventuroso verso un mondo nuovo, ancora sconosciuto, in cui il corpo della donna subirà mutazioni e l’attenzione verrà focalizzata totalmente verso la nuova vita.

Quando si scopre di essere incinta c’è un modo migliore per comunicare al partner l’arrivo di un bebè? Il primo passo è avere la certezza della notizia, infatti molte future mamme preferiscono aspettare l’esito del test di gravidanza prima di coinvolgere in festeggiamenti la dolce metà, mentre altre mantengono il segreto agli amici e parenti fino alla soglia dei 3 mesi, periodo notoriamente critico per la gravidanza. Ma una volta avuta la conferma, coinvolgere immediatamente il partner significa essere comprese e sostenute, dando spazio alle sue emozioni e rassicurandolo sulla stabilità della relazione: spesso l’uomo ha paura di essere messo da parte, e di passare in secondo piano una volta nato il piccolo.

Bisogna scegliere un momento tranquillo per dare l’annuncio al futuro papà: è fondamentale fare capire al proprio uomo che il suo apporto sarà fondamentale per la nascita del bambino. Ecco perché si deve evitare di dirlo al telefono, quando sta per uscire di casa, oppure davanti ad altre persone: il partner ha diritto di vivere la gioia di questo annuncio per primo, sentendosi anch’egli protagonista e parte integrante del lieto evento.

I propri genitori, i suoceri e gli amici devono essere informati solo dopo che si è coinvolto il partner, anche perché il nascituro è solitamente il frutto dell’amore della {#coppia}. La nascita del piccolo sancisce una tappa fondamentale della vita insieme, e vale la pena rendere indimenticabile il momento in cui il proprio uomo verrà a sapere della {#gravidanza}.

Ci sono molte idee originali per comunicare l’arrivo di un figlio, come ad esempio informare il partner quando torna stanco da lavoro magari facendo trovare apparecchiata la tavola per tre persone, invece che per sole due; oppure fargli trovare una bellissima lettera con l’allegato della prima ecografia; o ancora nascondere in un pacchetto regalo lussuoso una sorpresa indimenticabile, un paio di scarpine da neonato.

Se il partner è un tipo allegro e giocoso ci sono molti altri modi divertenti, esilaranti e di sicuro effetto: come ad esempio indossare una Tshirt creata a hoc con scritte ironiche tipo: “Attenzione pericolo a bordo!”, “Nascondo un segreto!”, “Uno è riuscito a fare centro!”; oppure servire il vino a tavola dentro un biberon.

Come ricorda Blogmamma, aspettare un bambino è il momento in cui la coppia fa un salto di qualità, diventando più stabile, felice, con maggiore responsabilità da parte di entrambi: solo condividendo gioie e dolori la {#famiglia} diventerà ancora più forte.