Vere o false che siano, le chiacchiere che circolano sulla coppia d’oro (o ex coppia d’oro?!) Beyoncé/Jay-Z ormai sono sempre più drammatiche e la rottura pare imminente. Messe a tacere le voci sull’episodio che aveva visto coinvolti Jay-Z e la sorella di lei, Solange Knowles (che se l’erano date di santa ragione in un ascensore), quando finalmente sembrava essere tornato il sereno, ecco che i ben informati dichiarano che di sereno c’è rimasto ben poco tra i due coniugi.

La bomba del giorno riguarderebbe, in realtà, Beyoncé: Star Magazine afferma con convinzione (le fonte sembrano attendibili) che lei avrebbe tradito il marito con la sua guardia del corpo, tale Julius De Boer. Se credete di aver sentito già nominare questo Julius, state certi di non sbagliarvi: il bodyguard era intervenuto durante la lite tra Jay-Z e Solange e nel video poi diffuso sui media lo si vede mentre trattiene con la forza la sorella di Beyoncé, nel tentativo di calmarla.

Stando sempre a ciò che racconta la fonte ben informata, Jay-Z avrebbe voluto licenziare Julius ma Beyoncé si sarebbe opposta con fermezza. Ma non sarebbe stata solo lei a tradire il marito, anzi: la cantante si sarebbe gettata tra le braccia della guardia del corpo perché suo marito la lascia sempre sola e l’avrebbe tradita, a sua volta, con almeno tre donne diverse.

Galleria di immagini: Beyoncé jay-Z Run: le immagini del cortometraggio