Beyoncé e la figlia Blue Ivy hanno trascorso del tempo in famiglia in occasione della caccia alle uova organizzata dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, come vuole la tradizione per l’arrivo della Pasqua.

La popstar, insieme alla figlia e al marito e rapper Jay Z, è arrivata a sorpresa alla Casa Bianca, accolta con grande entusiasmo dai presenti, per partecipare a una serie di eventi organizzati dal Presidente e dalla First Lady Michelle Obama: gli ultimi prima dello scadere del secondo mandato di Obama.

Come hanno mostrato alcune immagini scattate prontamente dai presenti, Blue – che ormai ha già quattro anni – si è divertita partecipando alle attività interagendo anche con alcuni noti pupazzi di Sesame Street – tra cui anche Elmo e Cookie Monster – senza mai essere persa di vista da mamma Beyoncé, sempre sorridente ma anche al suo fianco.

Per l’occasione Blue Ivy si è presentata vestita di tutto punto in linea con il tema pasquale: mamma Bey ha infatti trasformato la figlia in una piccola coniglietta di Pasqua con tanto di voluminoso cappotto in pelliccia bianca e un paio di orecchie da coniglio in testa.

Galleria di immagini: Beyonce: le foto di come è cambiata negli anni

Jay-Z e Beyoncé non potevano essere da meno e, sebbene non si siano travestiti da coniglietti, sono comunque stati impeccabili: il rapper per l’occasione ha indossato un classico completo nero reso casual da una maglietta a righe e sneakers, mentre Queen Bey da vera fashion icon ha optato per una pencil skirt con pizzo a fiori abbinata a una camicia bianca, sur ton, e spezzata da un bustier fucsia. A completare il look un paio di sandali con plateau, capelli raccolti in una treccia, make up minimal e un lungo cappotto a righe bianco e nero.

#Beyonce & Blue Ivy at The White House #EasterEggRoll today

Una foto pubblicata da Beyoncé (@beylite) in data:

Beyoncé e famiglia, però, non erano gli unici ospiti di spicco dell’ultima caccia alle uova organizzata dagli Obama: presente anche l’attrice Idina Menzel – nota in particolare tra i più piccoli per essere la voce originale di Elsa in Frozen –, che ha prestato la sua voce per cantare l’inno nazionale e la celebre “Let It Go”, e ancora l’ex cestista Shaquille O’Neal e la sceneggiatrice – nonché creatrice di serie di successo come Grey’s Anatomy e Scandal – Shonda Rhimes.