Bobby Brown ci sarà o non ci sarà al funerale dell’ex moglie Whitney Houston? Il cantante sarebbe infatti persona non gradita da diversi membri della famiglia della diva scomparsa lo scorso 11 febbraio e quindi adesso sta sorgendo il dubbio riguardo alla sua partecipazione.

Bobby Brown sarebbe stato avvertito da diversi membri della famiglia di Whitney Houston di non farsi vedere al funerale della grande cantante, che si terranno in forma privata sabato a mezzogiorno, nella Chiesa Battista della Nuova Speranza (New Hope Baptist Church) di Newark, nel New Jersey.

Galleria di immagini: Whitney Houston

Brown, tra alti e bassi, è stato sposato con la Houston per 14 anni, dal 1992 fino al discusso divorzio nel 2006 e si è quindi dichiarato “estremamente deluso” dall’aver sentito che le famiglia della cantante non lo vorrebbe al suo funerale. La decisione non lascia però molto sorpresi, visto che in molti all’indomani della morte di Whitney, il cui corpo è stato trovato nella vasca di un hotel di Los Angeles, hanno accusato proprio l’uomo di averla fatta entrare nel tunnel della droga.

Secondo fonti vicine a Bobby Brown, comunque, non gli è ancora arrivata alcuna comunicazione ufficiale da parte della famiglia della Houston. Sembra che l’uomo voglia partecipare, soprattutto per supportare la figlia Bobbi Kristina, che sta attraversando un periodo davvero difficile e pare abbia anche tentato il suicidio. Ma dalla famiglia Houston il suo invito di partecipazione non è ancora stato inviato.

Fonte: TMZ