Se la scuola è ormai agli sgoccioli, e si è già pensato a biglietti, regali e ringraziamenti per gli insegnanti, ma le vacanze con mamma e papà sono ancora lontane, può essere utile dare un’occhiata ai campi estivi per ragazzi 2017.

L’offerta è davvero ampia e pensata per conciliare le esigenze dei genitori che cercano mete sicure e stimolanti dove far trascorrere una settimana di vacanza ai figli con la voglia dei ragazzi di stringere nuove amicizie e naturalmente divertirsi.

Tra esperienze formative a contatto con la natura, corsi di regia, dirette radiofoniche e gli immancabili corsi di inglese, non sarà difficile dunque trovare il campus più adatto per i propri figli.

Ecco allora l’offerta 2017 dei campi WWF, Legambiente e in inglese.

  • Campi WWF. Torna anche quest’anno il programma WWF NaTuRe, ovvero Natura e Turismo Responsabile, pensato per permettere ai ragazzi di stringere nuove amicizie, ma anche di vivere straordinarie esperienze a contatto con la natura. Tra i campi in programma quest’anno e destinati ai ragazzi tra i 14 e i 17 anni, le settimane in barca a vela, alla scoperta dei parchi marini tra le 5 Terre e Portofino o dell’Arcipelago Toscano, oltre a una serie di originali proposte che uniscono natura e divertimento. Degli esempi? C’è il campo dove i ragazzi possono sperimentare vere dirette radiofoniche grazia alla partecipazione di RadioImmaginaria, primo network in Europa gestito da ragazzi tra gli 11 e i 17 anni, e quello dove i giovani partecipanti si cimentano come veri registi creando lo spot della vacanza e diffondendolo poi su YouTube.
  • Legambiente. Anche quest’anno, tornano poi i campi di volontariato targati Legambiente e disponibili tanto sul territorio italiano che all’estero. Un esempio? I ragazzi possono vivere un’esperienza fantastica oltre che molto educativa a Ustica, diventata ormai da 30 anni un’area Marina Protetta. I giovani possono così trascorrere una settimana impegnati in attività di sorveglianza, monitoraggio e pulizia dei rifiuti. Sul sito di Legambiente è comunque possibile visionare tutti i campi di volontariato aperti ai ragazzi, anche minorenni, selezionandoli in base alla località preferita.
  • In inglese. Tantissimi anche i campi estivi per ragazzi in lingua inglese, come il Greenglish Summer Camp per  bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni, al Parco delle energie Rinnovabili Fenice di Padova. Qui si impara l’inglese in mezzo al verde, avvicinandosi anche a concetti importanti come sostenibilità e rispetto per il pianeta. Un campo estivo tra i monti, invece, è l’English Sport Camp in Val di Fiemme, Trentino. Qui l’inglese si impara attraverso attività sportive e partite di calcio. Per gli amanti dell’avventura, infine, un campus inglese da non perdere è il Kids Can Summer Camp nel Parco Regionale dei Monti Simbruini. Tra escursioni in mezzo alla natura e tante attività extra, imparare l’inglese diventa un’avventura emozionante. Il campus è rivolto alla fascia 7/13 anni o 12/16 anni.