Ha avuto inizio la 69a edizione del Festival di Cannes, che ha già incoronato le sue prime regine: Blake Lively e Kristen Stewart. Le due attrici, nel cast del film d’apertura ovvero Café Society di Woody Allen, hanno decisamente catturato la scena mettendo in ombra buona parte delle colleghe.

Molto diverse tra di loro, hanno tirato fuori le loro personalità anche attraverso gli outfit scelti: raffinata Blake e ribelle Kristen, sia al photocall che sul red carpet.

La prima (arrivata sulla Croisette, a sorpresa, senza il marito Ryan Reynolds) ha sfilato sul tappeto rosso con un lungo abito nude di Chanel, a sirena e molto semplice, attraverso il quale si intravedeva il suo dolce pancino (ricordiamo che Blake ha da poco annunciato di essere incinta del suo secondogenito).

Galleria di immagini: Festival di Cannes 2016, le foto dal red carpet

Chanel anche per la seconda, che però ha preferito un mix di nero e carta da zucchero con un abito dal corpino trasparente effetto vedo non vedo e la gonna fantasia ampia. Per lei anche un nuovo hair look, molto sbarazzino, con capelli mossi e color ice blonde.

Da segnalare anche i loro outfit da giorno: Blake ha indossato una jumpsuit rossa firmata da Juan Carlos Obando, mentre Kristen si è presentata sempre in Chanel (maison di cui è testimonial) con un completo bianco (maglia corta e gonna longuette) a cui ha abbinato delle Louboutin stampate dal tacco vertiginoso (che non potevano passare inosservate). Difficile dire chi ci sia piaciuta di più delle due, quindi sarà meglio considerare un pari merito.

Per il resto poche emozioni sul red carpet, soprattutto per le fashion addicted, fatta eccezione per il romantico abito azzurro con strascico indossato da Bianca Balti (creato appositamente per lei da Alberta Ferretti) e l’ardito outfit di Valeria Golino pieno di trasparenze (firmato da Valentino).

Se c’è qualcuna che proprio non ci è piaciuta? Anna Kendrick nel suo lungo abito a sirena firmato da Stella McCartney: il giallo non le dona per nulla e ci è sembrato di vedere sfilare Titti il canarino.