I capelli lunghi sono versatili, ma possono essere anche sexy? La risposta è sì, ed ecco come. Una piccola premessa però: bisogna tenere presente che i capelli lunghi se non sono ben curati danno l’impressione di guardare una donna in là con gli anni. Sono l’ideale da portare con acconciature voluminose per chi ha la testa piccola e problemi di peso, perché servono a sdrammatizzare l’aspetto complessivo, e infine devono essere acconciati alla {#moda}.

Per esempio, i capelli lunghi si possono raccogliere in una coda di cavallo. Il segreto è legarla morbida, in modo che la testa non risulti troppo tirata e anzi dia un’impressione di dolcezza del viso. è l’ideale per chi ha un taglio scalato e i capelli ondulati. Se si hanno i capelli dritti e lisci, invece è meglio evitare, a meno che non si abbia comunque un viso bellissimo, oppure si sia ipertruccate: in questo caso anche una coda di cavallo molto tirata va bene.

Un altro modo sexy per portare i capelli lunghi è tenerli arricciati sulle spalle. è facile anche per chi ha i capelli lisci, e basta utilizzare i bigodini grandi, per avere un effetto maggiormente morbido. La morbidezza è uno dei segreti per apparire sexy: quanto sono più affascinanti dei capelli che appaiono soffici? Allora, si può optare per uno chignon non proprio a regola d’arte, che lungi dall’apparire scialbo, conferisce un aspetto dolce.

Se li si vuole portare lunghi e sciolti anche se lisci, il volume non deve mancare. Niente cotonature però, che sono fuori moda e a volta hanno delle altezze davvero eccessive: basta fare la riga di lato e una giusta messa in piega e il gioco è fatto. Il tutto può essere invece magari arricchito con {#accessori} che eccessivi lo sono, come grandi fiori di stoffa e cerchietti di strass coloratissimi.

Una delle pettinature ideali per apparire sexy è quella che prevede i capelli sciolti, con delle trecce laterali a coroncina che fermino i capelli davanti al viso. La perfezione potrebbe essere una pettinatura del genere con un look stile figlia dei fiori, ma solo se si vuole apparire casual. Per essere chic invece una bella crocchia dietro la testa, ma lasciando libere le ciocche davanti magari arricciandole, se i capelli sono molto lunghi. La crocchia può essere anche laterale.

Infine, chi ha dei bei capelli naturali, li può semplicemente valorizzare avendone cura, magari con uno shampoo che li faccia essere luminosi, o con una spuma: la chioma darà l’idea di chi è appena appena uscita dall’acqua salata, conferendo però un aspetto sexy e selvaggio che piace tanto a chi lo porta e a chi lo guarda.

Fonte: Cosmopolitan